sabato 29 aprile 2017 - Aggiornato alle 14:38 - Utenti connessi: 0

News

  • Pesci rari pescati nel Ragusano, 3 vivi

    Pesci rari pescati nel Ragusano, 3 vivi

    Sono Monacanto reticolato orginari dell'oceano indiano

    (ANSA) - COMISO (RAGUSA), 11 OTT - Quattro esemplari di "Stephanolepis Diaspros", monacanto reticolato, pesce originario dell'oceano indiano che si sta diffodnendo nel Mediterraneo, sono stati pescati a Scoglitti (Ragusa) da un pescatore dilettante, Giorgio Criscione, che ha avvertito la Guardia Costiera che, a sua volta, ha allertato il responsabile del Museo di Storia Naturale di Comiso Gianni Insacco. Uno degli esemplari è morto ed entrerà a far parte della collezione naturalistica del museo. Gli altri tre esemplari ancora vivi sono stati portati nel museo per lo studio. "Questi pesci - ha spiegato Insacco - sono arrivati nel Mediterraneo negli anni '20 del secolo scorso dopo l'apertura del Canale di Suez. Nel 1927 uno venne avvistato nei pressi delle coste israeliane, poi altri in Turchia ed in Grecia. Nel 1993 ne fu trovato un solo esemplare a Palermo, poi nelle Egadi e a Lampedusa"....

    11/10/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Scoperto il gene della vita 'estrema, protegge il Dna dai raggi X

    Scoperto il gene della vita 'estrema, protegge il Dna dai raggi X

    Trovato in minuscoli animali 'immortali' dall'aspetto alieno

    (ANSA) Microscopici animali invertebrati dall'aspetto alieno, i tardigradi, custodiscono il segreto per sopravvivere in condizioni ambientali estreme. Si tratta di un gene che fa da 'scudo' al Dna, proteggendolo da eventuali danni: introdotto nelle cellule umane coltivate in provetta, riesce perfino a renderle piu' resistenti ai raggi X. Lo hanno scoperto i biologi dell'Universita' di Tokyo, che pubblicano i risultati del loro studio su Nature Communications. Questo effetto protettivo potrebbe esser sfruttato in futuro per aiutare i malati di tumore sottoposti a radioterapia, cosi' come i lavoratori a rischio nelle centrali nucleari. Il gene potrebbe essere perfino inserito nelle piante per renderne possibile la coltivazione in ambienti ostili, ad esempio su Marte. La resistenza ai raggi X, secondo i ricercatori, e' un 'superpotere' che i tardigradi avrebbero acquisito per caso nel corso dell'evoluzione, nel tentativo di adattarsi alle condizioni di disidratazione estrema. Questi...

    22/09/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo oggi si sposano

    Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo oggi si sposano

    Gli auguri al portiere del Mazara Calcio dal tecnico, la squadra e lo staff

    Due anni dopo il primo incontro a Uomini e Donne, Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo sono pronti per il matrimonio. La coppia convolerà a nozze oggi pomeriggio, giovedì 15 settembre, in Sicilia, regione dove entrambi sono nati e cresciuti. “E' tutto pronto!” si legge sulla fan page Facebook di Teresa mentre qualche giorno fa su Instagram la stessa Cilia aveva fatto sapere: “Grazie Gesù, questo è uno dei tanti doni che mi hai dato”. Salvatore Di Carlo ha invece rivolto una dolce dedica alla fidanzata:“Manca poco e poi sarai mia moglie. Sarà il più bel giorno della nostra vita”. Il matrimonio di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo è stato curato da un wedding planner siciliano che ha seguito nei minimi particolari la coppia che, per esigenze lavorative, non abita più in Sicilia. Per gli abiti nuziali, l’ex tronista e l’ex corteggiatore di Uomini e Donne si sono affidati a Sposissimi, un...

    15/09/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Gossip. Teresa e Salvatore: lui sbotta a pochi giorni dal matrimonio

    Gossip. Teresa e Salvatore: lui sbotta a pochi giorni dal matrimonio

    Salvatore Di Carlo, da Uomini e Donne e Temptation Island a portiere del Mazara Calcio

    Mancano pochi giorni al matrimonio di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo (neo portiere del Mazara Calcio), coppia che si è unita a Uomini e Donne lo scorso gennaio 2015. Le nozze verranno celebrate il 15 Settembre al Duomo San Giorgio di Ragusa e finalmente la coppia potrà coronare il loro sogno d’amore. Ma non sempre tutto fila liscio, e di intoppi per Teresa e Salvatore non ne sono mancati: già un ostacolo aveva preoccupato i tantissimi fan per questo imminente matrimonio (Matrimonio Teresa e Salvatore: imprevisto ad un Passo dal SI’ – articolo successivo)) adesso a pochi giorni dal Sì Salvatore di Carlo infuriato sbotta sui social, sinonimo che si è presentato qualche altro problema per la coppia. Il giovane calciatore del Mazara del Vallo scrive: Noi dobbiamo sposarci e non abbiamo spazio per le cavolate, ci tenevo a ringraziare quelle persone che hanno creduto e continuano a credere nella nostra storia e ci seguono con...

    05/09/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Salvatore Di Carlo da Uomini e Donne a portiere del Mazara Calcio

    Salvatore Di Carlo da Uomini e Donne a portiere del Mazara Calcio

    Tra pochi giorni e Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo coroneranno il loro sogno d’amore, ma dove vivranno?

    Ormai ci siamo, ancora pochi giorni e Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo coroneranno il loro sogno d’amore. La location scelta è, ovviamente, la loro Sicilia. Un matrimonio che ha tutti i presupposti per essere un matrimonio da favola, proprio come la loro storia d’amore nata a Uomini e Donne tra battibecchi e litigi fino alla scelta finale. Un amore cresciuto giorno dopo giorno con i due che sono inseparabili. E’ sufficiente pensare alla loro avventura a Temptation Island, dove hanno resistito solo una settimana lontani. Tuttavia, una notizia che riguarda Teresa e Salvatore preoccupa. Teresa e Salvatore: dove vivranno? Come sappiamo, durante il percorso a Uomini e Donne, Salvatore Di Carlo giocava a calcio. Poi ha deciso di prendersi una pausa dal mondo sportivo salvo riprendere da poco. Il ragazzo, infatti, ora è un calciatore del Mazara (Campionato di Eccellenza). Arrivati a questo punto, la domanda che sorge spontanea è chiedersi dove...

    29/08/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Possibile una deroga per un maggiore conferimento di rifiuti in discarica

    Mazara. Possibile una deroga per un maggiore conferimento di rifiuti in discarica

    A seguito della nota inviata ieri dal Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi al dirigente regionale del dipartimento rifiuti, Il responsabile della discarica di Trapani incontrerà l'ing. Stefano Bonaiuto, dirigente del settore tecnico comunale, per verificare la possibilità di conferire una maggiore quantità di rifiuti al fine di eliminare la spazzatura giacente nelle strade e per conferire tutta la produzione quotidiana. Novità sulla vicenda sono previste nelle prossime ore....

    14/06/2016 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Chi l’ha visto? La scomparsa di Denise Pipitone al centro della puntata del 9 luglio 2014

    Chi l’ha visto? La scomparsa di Denise Pipitone al centro della puntata del 9 luglio 2014

    Mercoledì 9 luglio alle 21.05 su Rai3ultimo appuntamento con “Chi l’ha visto?”, che questa settimana darà ampio spazio alla scomparsa di Denise Pipitone. La piccola è sparita da Mazara del Vallo, in provincia diTrapani, intorno a mezzogiorno del 1° settembre 2004 e si sospetta cheJessica Pulizzi, la sorellastra, possa averla rapita con la complicità della madre, Anna Corona. Una battaglia senza fine quella di Piera Maggio,mamma di Denise, che da 10 anni lotta per conoscere la verità sulla scomparsa della figlia. E dopo un decennio di indagini senza sosta, silenzio, reticenza e depistaggi, forse la verità sulla sorte della piccola Denisepotrebbe non essere lontana. ...

    08/07/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • L'Oroscopo di venerdì 7 marzo 2014

    L'Oroscopo di venerdì 7 marzo 2014

    L’oroscopo di venerdì 7 marzo ARIETE (21 marzo – 19 aprile): i pericoli oggi saranno particolarmente insidiosi perche’ difficili da riconoscere: raddoppiate la prudenza. TORO (20 aprile – 20 maggio): voi nativi del Toro potreste vivere una avventura molto particolare, oggi. La persona amata vi dara’ un consiglio che fareste bene ad ascoltare. GEMELLI (21 maggio – 20 giugno): la vostra conoscenza della storia famigliare potrebbe esservi utile, oggi, quando vi troverete a dover dare una risposta ad una domanda molto antica. CANCRO (21 giugno – 22 luglio): per buona parte della giornata sarete costretti a comunicare di nascosto con alcune persone. Il rischio di fughe di notizie e’ molto alto. LEONE (23 luglio – 22 agosto): un luogo in cui siete stati gia’ molte volete in passato vi sembrera’ del tutto nuovo, oggi: forse e’ soltanto il vostro stato d’animo che e’ profondamente...

    07/03/2014 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Telegiornali

Interviste

Calcio

GLI ULTIMI COMMENTI

Mazara. In fase di ultimazione i lavori di arredo e sistemazione dell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto

cittadino delle periferie

quali periferie?

Quali periferie cerca di recuperare il Signor sindaco? Ha mai visitato le strade mai asfaltate della citta? Via Bernhard Berenson, per esempio, una delle strade più disastrate di Mazara del Vallo. Invece di mettere le piastrelle sulla scalinata delle vie di cui all'articolo avrebbe fatto meglio a dare ad altre vie i servizi di prima urbanizzazione. in via Berenson abita gente da più di 50 anni.

Spese pazze all’ARS. Archiviazione per Toni Scilla ed altri 17 deputati

Gory

Furti Autorizzati

Che ci lamentiamo a fare, se la magistratura autorizza lo sperpero del denaro pubblico!

Appello del Coordinamento all'unità per il porto di Mazara

Enzo Sciabica

Il porto non può essere solo degli addetti ai lavori

Il comunicato della Filiera non fa che rafforzare il sospetto di mire per l'area della cosiddetta Colmata B. L'area portuale, se la Colmata B ne è parte integrante, non può essere solo appannaggio degli "addetti ai lavori". Lo ha lasciato comprendere anche Tommaso Macaddino il 14/3/2000, aderente alla Filiera Ittica, allora in rappresentanza della UIL-CGIL-CISL. Esibisca la Filiera la "ricerca rigorosa", lo studio per capire il motivo per cui non sarebbe possibile scaricare i fanghi in Colmata B e, con le leggi alla mano, tutti potremo eventualmente prenderne atto. La movimentazione dei materiali dragati oggi costa di più, ma se lo vuole la legge (motivazioni validissime, inoppugnabili) che facciamo ci giriamo dall'altra parte o non si faremo più dragaggi? Tutto dipende da ciò che si programma e da ciò che si chiede. Volere espandere il porto al limite della spiaggia di Tonnarella, come si può percepire anche dal comunicato della Filiera, senza le adeguate Valutazioni ambientali, come volute dalla legge, non porta a niente. Lo facciano presente i rappresentanti della Filiera a chi potrebbe consigliarli male.

CGIL Mazara. Riorganizzazione del sistema di rete dell’emergenza-urgenza della Regione Siciliana

Valenziano

Concordo

Concordo con il dr. Gancitano

La CGIL di Mazara interviene sul Porto Canale

Valenziano

Unità

Ricapitoliamo. La FLAI - CGIL fa parte del coordinamento della filiera ittica ed è favorevole al dragaggio secondo le modalità previste fin dall'inizio, conformi alla normativa e compatibili con il piano regolatore portuale. Invece la CGIL - camera del lavoro preferisce fare dei distinguo, che, francamente, suonano incomprensibili . Riempire la colmata risponde ad una precisa previsione di piano che si presume nota alla Camera del lavoro, e non da ora. Ancor più incomprensibile, però, l'appello pubblico ad un'unità, la cui mancanza, a quanto si vede, è tutta interna alla CGIL.

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.