venerdì 23 giugno 2017 - Aggiornato alle 13:47 - Utenti connessi: 0

Attualità

  • Gioca 4 euro e ne vince quasi 160 mila, la fortuna bacia Trapani

    Gioca 4 euro e ne vince quasi 160 mila, la fortuna bacia Trapani

    Vincita da 159.574 euro a Trapani con il 10eLotto. E’ stata realizzata con una giocata da quattro euro. Il fortunato giocatore ha utilizzato la modalità collegata all’estrazione serale de “Il Gioco del Lotto”. Ha confrontato i 10 numeri giocati con i 20 numeri estratti delle prime due colonne del notiziario delle estrazioni del Lotto: ha indovinato 9 numeri su 10, grazie anche al cosiddetto “Numero “Oro”. La vincita è stata realizzata nella ricevitoria di via Villa Rosina Sud. Nell’ultimo concorso di ieri sono stati distribuiti premi per oltre 21 milioni di euro. In Piemonte, a Savigliano in provincia di Cuneo, nella ricevitoria in via M. Villa sono stati vinti 31.914 euro con una giocata da un euro e sono stati indovinati 9 numeri su 10 giocati. Anche in Campania, a Nocera Inferiore in provincia di Salerno, è stata realizzata una vincita di 31.914 euro con una giocata da un euro. Il fortunato giocatore ha...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Il Presidente della Strada del Vino e dei Sapori Val di Mazara in missione a Taiwan

    Il Presidente della Strada del Vino e dei Sapori Val di Mazara in missione a Taiwan

    Stipulato un protocollo di intesa per percorsi formativi per gli studenti cinesi che culmineranno in un viaggio scolastico in Sicilia nei prossimi mesi

    Nel corso della missione commerciale attualmente in corso a Taiwan da parte della Confindustria Palermo, intervento del Presidente della Strada del Vino e dei Sapori Val di Mazara Dr. Mario Tumbiolo presso La Shin Chien University Food and Beverage Department di Taipei City, su tematiche enogastromiche. Stipulato un protocollo di intesa con il rettore Dr.ssa Joy Kao che prevede dei percorsi formativi per gli studenti cinesi che culmineranno in un viaggio scolastico in Sicilia nei prossimi mesi. comunicato stampa...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Trapani. Primo sole e prime prove d’estate

    Trapani. Primo sole e prime prove d’estate

    La Guardia Costiera impegnata in attività di controllo

    Il Week end appena trascorso è stato particolarmente intenso per la Guardia Costiera di Trapani. Nel mirino dei militari del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto di Trapani e della Delegazione di Spiaggia di San Vito lo Capo sono finiti i cosiddetti “furbetti dell’ombrellone” che occupano con ombrelloni e lettini tratti di spiaggia libera per estendere la superficie delle proprie concessioni demaniali e trarre ulteriore profitto dal maggiore afflusso di clienti atteso per il fine settimana in aggiunta a quelli abituali. Ad essere denunciati per abusiva occupazione sono stati tre titolari di attività turistico-ricreative operanti sulla Spiaggia sanvitese, che fin dalle prime ore della mattinata di sabato avevano piazzato una serie di ombrelloni nelle immediate adiacenze della propria concessione, in attesa di affittarli agli eventuali clienti della giornata, sottraendo di fatto la piena disponibilità della spiaggia libera ai...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • 243° anniversario della fondazione del corpo della Guardia di Finanza

    243° anniversario della fondazione del corpo della Guardia di Finanza

    Consuntivo dei primi 5 mesi del 2017 sull'attività operativa del comando provinciale di Trapani

    In occasione della celebrazione del 243° anniversario della fondazione del Corpo, svoltasi, come negli ultimi anni, con cerimonia avente carattere esclusivamente “interno”, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Trapani – Col. t.ST Pasquale Pilerci – ha provveduto alla consegna di ricompense di ordine morale ai militari in forza ai dipendenti Reparti di questo Comando Provinciale distintisi in brillanti operazioni di servizio concluse nell’ultimo anno.La ricorrenza costituisce, altresì, un’importante occasione per illustrare i primi cinque mesi di attività condotta, nel corso del 2017, dai Reparti del Corpo nella provincia di Trapani, prioritariamente nell’azione di contrasto:- all’evasione, alle frodi fiscali ed all’economia sommersa;- alle truffe sui fondi pubblici e all’illegalità nella Pubblica Amministrazione;- alla criminalità organizzata ed economico-finanziaria;- al...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Dna, Cosa nostra rimane solida

    Dna, Cosa nostra rimane solida

    'Priorità' a cattura superlatitante Matteo Messina Denaro

    (ANSA) - "Cosa Nostra si presenta tuttora come un'organizzazione solida, fortemente strutturata nel territorio, riconosciuta per autorevolezza da vasti strati della popolazione, dotata ancora di risorse economiche sconfinate ed intatte e dunque più che mai in grado di esercitare un forte controllo sociale ed una presenza diffusa e pervasiva". E' quanto si legge nella relazione 2016 della Dna. Nonostante i casi di collaborazione da parte delle vittime, inoltre, "risulta ancora estremamente diffusa l'imposizione del 'pizzo' alle attività commerciali e alle imprese, cui si accompagna la riconquista del monopolio sul traffico di sostanze stupefacenti". Ma il dato più significativo è rappresentato "dalla permanente opera di infiltrazione, da parte di Cosa Nostra, in ogni settore dell'attività economica e finanziaria".Per la Dna "la priorità assoluta" rimane la cattura del boss Matteo Messina Denaro, "il venir meno potrebbe costituire, anche in...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • L'aeroporto di Trapani Birgi chiuderà dal 6 novembre al 10 dicembre 2017

    L'aeroporto di Trapani Birgi chiuderà dal 6 novembre al 10 dicembre 2017

    L'aeroporto di Trapani Birgi, "Vincenzo Florio", chiuderà dal 6 novembre al 10 dicembre 2017, si tratta di una chiusura tecnica obbligatoria, per quattro settimane e mezzo, per permettere la messa in sicurezza e la manutenzione della pista principale dell'aeroporto a carico dell'aeronautica militare. La ripresa della normale attività operativa è prevista a partire da lunedì 11 dicembre 2017. E' probabile che Ryanair, nel periodo di chiusura, predisponga dei voli straordinari su Palermo per le destinazioni più frequentate, come Roma e Bergamo/Milano. I passeggeri devono contattare le rispettive compagnie aeree per le informazioni relative alla riprogrammazione dei voli nel periodo di chiusura indicato....

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Da oggi torna il trenino

    Mazara. Da oggi torna il trenino

    Il servizio turistico per il collegamento dei litorali costerà un euro per una corsa andata e ritorno.

    Sarà l’Autoservizi Siberiana di Mazara del Vallo, senza costi per il Comune, a garantire per il periodo estivo il servizio di trenino turistico gommato. Lo ha deciso l’Amministrazione Comunale, accogliendo la proposta della società cooperativa che già gestisce il servizio di trasporto pubblico urbano, in considerazione del fatto che il servizio integrativo di trenino turistico gommato, già sperimentato con successo negli anni passati, non avrà alcun costo per il Comune. L’Autoservizi Siberiana introiterà interamente il ricavo dei biglietti, i cui costi sono stati predeterminati dal Comune. Si pagherà un euro per una corsa andata e ritorno. Il servizio di trasporto è previsto dalle 09,30 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 19,00 (conservando il biglietto fino alle ore 19 dello stesso giorno sarà pertanto possibile fruire del servizio di ritorno dal punto di arrivo). Dalle ore 20,30 alle ore 24 con...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. In beneficienza al banco alimentare 50 kg di pesce fresco

    Mazara. In beneficienza al banco alimentare 50 kg di pesce fresco

    E’ stato sequestrato dalla Capitaneria di Porto ad un ambulante

    Ieri, i militari della locale Capitaneria di porto hanno concluso nel Comune di Mazara del Vallo un’attività di polizia giudiziaria a tutela della salute pubblica sequestrando circa 50 chilogrammi di prodotti ittici irregolarmente commercializzati da un punto vendita ambulante. In particolare, il personale intervenuto ha effettuato controlli accurati ad alcuni punti commerciali itineranti rinvenendo nei confronti di uno di questi la totale assenza della prescritta documentazione sanitaria attestante la tracciabilità dei prodotti ittici posti in vendita, consistenti in circa 50 chilogrammi di pescato fresco vario (gambero rosso, sarde, sgombri, sogliole, polpi, merluzzi). Nei confronti del titolare del punto vendita ambulante (A.A. di anni 45 e residente a Mazara del Vallo), oltre ad una sanzione amministrativa di 1.500 euro, è stato notificato anche un provvedimento di sequestro dell’intero prodotto. Unitamente al personale del Servizio Veterinario,...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Trapani. Protocollo d’Intesa: istituzione dello sportello “collocamento pubblico in agricoltura contro l’illegalità”

    Trapani. Protocollo d’Intesa: istituzione dello sportello “collocamento pubblico in agricoltura contro l’illegalità”

    Nella giornata di martedì si è svolto l’incontro in Prefettura per la firma del protocollo di intesa che ha istituito lo sportello “collocamento pubblico in agricoltura contro l’illegalità”. Il Protocollo di intesa è stato firmato dal Comune di Campobello di Mazzara, da AGRINSIEME Trapani (Cia, Confagricoltura, Coopagri, Alleanza Cooperative), dall’Ufficio del Lavoro di Trapani e dai Sindacati ed ha l’obiettivo sia di contrastare sia lo sfruttamento dei lavoratori sia l’intermediazione illecita di manodopera. Confagricoltura Trapani, afferma il presidente Fabio Bertolazzi, si è fatta promotrice di questa intesa tra istituzioni, datori di lavoro e sindacati coinvolgendo sia AGRINSIEME Trapani (parte fattiva ed importante) sia l’Ente Bilaterale Agricolo di Trapani il quale contribuirà dando alle aziende, che utilizzeranno lo sportello ed ospiteranno i lavoratori, 4,00 euro a lavoratore al...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Cisl Sicilia. Rifiuti, lo sconcerto dei turisti e il fallimento di Crocetta

    Cisl Sicilia. Rifiuti, lo sconcerto dei turisti e il fallimento di Crocetta

    “Non capisco la Sicilia, così bella così sporca”. Le parole incredule del turista di Berlino in vacanza in Sicilia.

    “I don’t understand Sicily, so beautiful and so dirty. The garbage is everywhere…”. E’ incredula la faccia del turista di Berlino che casualmente incrocia il cronista dalle parti di Romitello, tra Borgetto e Partinico, in provincia di Palermo. Arrivato in Sicilia per due settimane di vacanza, si guarda attorno tra strade che tracimano di sacchetti di rifiuti e spazzatura svolazzante, e non riesce a non sbottare: “Non capisco la Sicilia, così bella così sporca. L’immondizia è dappertutto…”. E aggiunge con espressione sbigottita e incredula: “It’s terrible, it’s terrible”. Quello che non sa, il turista berlinese che come un mantra ripete “It’s a problem for you, It’s a problem”, è che nell’Isola della vergogna, il sistema della raccolta e dello smaltimento si regge ancora, per l’80%, sulla preistoria delle discariche in cui, in paesi civili...

    23/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Sosta di 30 minuti in corso Vittorio Veneto

    Mazara. Sosta di 30 minuti in corso Vittorio Veneto

    Modificata l’Ordinanza dal Comandante della Polizia Municipale

    Il Dirigente del locale Comando di Polizia Municipale, col. Salvatore Coppolino, dopo un periodo di prova e di concerto con il Sindaco della Città di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi, ha emanato l’ordinanza n.129 del 22 Giugno 2017 a parziale modifica della precedente n. 121 del 6 Giugno con la quale viene regolamentata con disco orario per la durata di trenta minuti la sosta nel Corso Vittorio Veneto. Da domani, 23 Giugno, è consentita la sosta di trenta minuti, dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00, di tutti i giorni per i veicoli, all’interno degli appositi spazi segnalati, sul lato destro del Corso Vittorio Veneto, nel tratto compreso fra la Piazza Matteotti e la Via Madonna del Paradiso. “Abbiamo recepito le istanze che ci sono giunte da parte di alcuni cittadini residenti nel Corso Vittorio Veneto – ha detto il dott. Salvatore Coppolino, dirigente della Polizia Municipale –, e abbiamo deciso di limitare...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Don Francesco Fiorino. Terza lettera alle sorelle e fratelli marsalesi

    Don Francesco Fiorino. Terza lettera alle sorelle e fratelli marsalesi

    Ascoltiamo gli appelli forti che san Giovanni Battista, nostro compatrono, anche oggi ci rivolge.

    Sorelle e fratelli marsalesi, cari concittadini, dal mese di novembre del 2015 sono “rientrato” (sono nato infatti nella via Armando Diaz) a pieno titolo ad essere cittadino attivo della nostra Marsala. Dopo quasi 26 anni di ministero sacerdotale e di vari impegni socio-caritativi vissuti soprattutto in altre cittadine e non solo, ho notato nella nostra bella ed accogliente città vari cambiamenti socio-culturali e religiosi. Dopo un anno (novembre 2015 – 1 gennaio 2017) come cappellano al Presidio ospedaliero “Paolo Borsellino”, dal mese di febbraio di quest’anno sono rettore della chiesa di san Giovanni al Boeo che fa parte del Parco archeologico Lilibeo. Ho pensato di scriverVi questa mia terza lettera nell’imminenza della festa della Natività di san Giovanni Battista perché la sua testimonianza ed i suoi “appelli” mi sembrano ancora attuali e decisivi. Il grande profeta Giovanni è compatrono di...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Santa Ninfa. Sicilformaggi lancia il Formaggio al "caglio vegetale"

    Santa Ninfa. Sicilformaggi lancia il Formaggio al "caglio vegetale"

    Una specialità destinata ad un mondo che cambia.

    Sicilformaggi caseificio di Santa Ninfa, cerca di anticipare i tempi e di percorrere la strada dei prodotti vegetali. Un tendenza questa che coinvolge a livello nazionale un pubblico sempre più vasto, con un forte incremento dei consumi spinto da diverse motivazioni: attenzione alla salute e scelta consapevole.Nasce così "il formaggio al caglio vegetale", una preziosa specialità, alternativa a quella classica di tipo animale, ottenuta facendo macerare i petali e i pistilli del cardo selvatico, è neutro e conferisce caratteristiche particolari al latte. Il risultato è un formaggio molto saporito e dalla consistenza morbida e appetitosa, completamente naturale, dal gusto fresco di latte che si sposa bene come antipasto, per accompagnare insalate o secondi piatti.In realtà l'impiego del caglio vegetale, che pare fosse piuttosto comune in montagna, era giustificato da motivi prettamente economici ma l’esperienza dimostrò come fosse...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Servizio di pulitura litorale mazarese

    Mazara. Servizio di pulitura litorale mazarese

    Pubblicato l’avviso

    Pubblicato sull’Albo Pretorio online del portale istituzionale www.comune.mazaradelvallo.tp.it l’avviso di Manifestazione di interesse per il servizio di pulitura del litorale mazarese interessato dalla posidonia oceanica piaggiata, nonché delle aree demaniali limitrofe. Tutte le ditte interessate ad effettuare il servizio, in possesso dei requisiti richiesti, possono manifestare il proprio interesse presentando apposita offerta entro e non oltre le ore 10,00 del giorno 24 Giugno 2017 via PEC alla mail: protocollo@pec.comune.mazaradelvallo.tp.it, trasmettendo inoltre l’offerta in ribasso sull’importo di 15.000,00, oltre IVA al 22%, con le modalità di aggiudicazione secondo il minor prezzo, come previsto dall’95 comma 4 del D.Lgs 50/2016. “Si ricorda – ha aggiunto il vice Sindaco Silvano Bonanno – che la pulizia della spiaggia libera effettuata dal Comune, è un’operazione sussidiaria e di sostegno alle...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Alitalia punta su Trapani Birgi e sfida Ryanair

    Alitalia punta su Trapani Birgi e sfida Ryanair

    Anche Alitalia parteciperà alla gara da venti milioni di euro per il comarketing territoriale dell’aeroporto di Birgi. Sino al marzo scorso il servizio è stato appannaggio di Ryanair, mentre Alitalia cura ancora, ed in esclusiva, la rotta per Pantelleria con due voli al giorno. L’ex compagnia di bandiera - scrive il Giornale di Sicilia - parteciperà a tutti i bandi degli aeroporti italiani che dispongono incentivi per attrarre i vettori ad attivare nuove rotte. Tra gli scali interessanti, oltre ad Alghero e Olbia, c'è il Vincenzo Florio di Birgi la cui società di gestione, Airgest ha lanciato un bando di gara per l’acquisizione di servizi di marketing territoriale, ossia per la individuazione dei vettori che dovranno operare nell’aeroporto fino al 2020. Tra l’altro, il bando prevede un incremento dell’attuale traffico passeggeri di circa un milione e mezzo l’anno.   gds.it...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Nel circuito della raccolta differenziata i quantitativi di plastica ed alluminio conferiti negli eco compattatori

    Mazara. Nel circuito della raccolta differenziata i quantitativi di plastica ed alluminio conferiti negli eco compattatori

    Siglata la convenzione. Cristaldi: “Continua la nostra azione di incentivazione alla raccolta differenziata e le iniziative volte ad incrementare la cultura del riciclo”.

    “Continua la nostra azione di incentivazione alla raccolta differenziata e le iniziative volte ad incrementare la cultura del riciclo”. Lo ha detto il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, al termine della riunione di Giunta nel corso della quale è stata approvata e autorizzata la stipula di un’apposita convenzione per l’istallazione di eco-compattatori per la raccolta di plastiche da imballaggio e alluminio con la ditta Rieco Ambiente di Costa Martino. Con la stipula della convenzione, sottoscritta ieri dal dirigente del III Settore comunale ing. Nicolò Sardo, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, ed il rappresentante legale dell’impresa Rieco Ambiente Martino Costa, entrano nel circuito della raccolta differenziata comunale i quantitativi di plastica ed alluminio che vengono conferiti a Mazara attraverso gli eco compattatori installati gratuitamente dall’impresa Rieco Ambiente. La convenzione prevede,...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Furia Caronte, mai così caldo da 150 anni

    Furia Caronte, mai così caldo da 150 anni

    Attenzione a fine mese quando "il Sud Italia galopperà verso temperature vicine ai 44°".

    (Adnekronos) - Mai così caldo da un secolo e mezzo. Stando a quanto sottolineano gli esperti de 'Ilmeteo.it', "con le temperature che toccheranno o sfioreranno i 40°, giugno 2017 diventerà il più caldo mai registrato da 150 anni a questa parte, ossia da quando si effettuano le rilevazioni". Da venerdì l'anticiclone Giuda lascerà il posto all'infuocato Caronte, spiega ilmeteo.it, e le temperature continueranno a salire fino a raggiungere valori record per il mese. Sabato "il caldo si farà sentire soprattutto al Nord dove i valori termici saranno in crescita costante fino a raggiungere i 38/40° nel corso del weekend. La zona più bollente sarà la Pianura Padana, difficile dire dove si toccheranno i picchi di calore, che in alcune zone, come tra il Modenese, il Mantovano e il Ferrarese occidentale potrebbero superare i 40°". Va leggermente meglio nelle regioni centrali dove "farà un po' meno caldo rispetto al...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Marsala. #Scelgodisalvarevite il Flashmob di Amnesty International

    Marsala. #Scelgodisalvarevite il Flashmob di Amnesty International

    Si è svolta martedì l'iniziativa di Amnesty International “Scelgo di salvare vite” un flashbom in occasione della giornata mondiale del rifugiato che ha visto coinvolte dieci piazze a livello nazionale tra cui Marsala. Attiviste ed attivisti provenienti dal gruppo costituendo in città e da quelli di Trapani e di Castelvetrano hanno interpretato il concetto di accoglienza abbracciando “migranti” che sbarcavano simbolicamente dall'arcata centrale di Palazzo VII Aprile. L'iniziativa si è svolta grazie al cortese supporto dell'amministtrazione comunale ed ha permesso all'organizzazione di sollecitare la comunità internazionale ad intraprendere azioni concrete per sostenere la protezione dei rifugiati, attivare canali sicuri per richiedenti asilo e rifugiati e opportunità di mobilità per i migranti e creare un'alternativa alle pericolose traversate irregolari - sostenendo nel frattempo la necessità di garantire...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Il 6° Reggimento di Trapani festeggia il 181° anniversario del Corpo dei Bersaglieri e la festa della musica

    Il 6° Reggimento di Trapani festeggia il 181° anniversario del Corpo dei Bersaglieri e la festa della musica

    Alla presenza delle autorità militari e civili della città e della provincia di Trapani in occasione della Festa della Musica, si è svolta ieri, presso la Caserma “L. Giannettino” sede del 6° reggimento, la cerimonia per la celebrazione del 181° anniversario della nascita del corpo dei bersaglieri. Durante la cerimonia, ospiti dei fanti piumati, i musicisti del conservatorio musicale “Antonio Scontrino” di Trapani che si sono esibiti in un concerto e nell’esecuzione dell’inno di Mameli con la voce soprano Clara Pizzo con l’accompagnamento della fanfara del 6° Reggimento Bersaglieri. Ad impreziosire l’area della cerimonia sono state le autovetture d’epoca del Club “F. Sartarelli” di Trapani. “Tra gli elementi caratterizzanti della storia e tradizioni dei bersaglieri, spiccano il canto e la musica. Per questa ragione quest’anno ho colto l’occasione per celebrare la...

    22/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Cristaldi “Basta ritardi e alibi. La regione dia il via libera ai lavori di escavazione del Porto di Mazara”

    Mazara. Cristaldi “Basta ritardi e alibi. La regione dia il via libera ai lavori di escavazione del Porto di Mazara”

    "Il conferimento dei fanghi nella colmata è coerente anche con il piano di gestione dei rifiuti della stessa regione"

    “In Sicilia si muore di burocrazia ed il porto canale di Mazara del Vallo è agonizzante per il mancato via libera agli interventi di escavazione da parte dell’Assessorato regionale al Territorio e Ambiente nonostante lo stesso Commissario di Governo, responsabile della procedura che ha già espletato la gara d’appalto, dichiari l’intervento ‘indifferibile, urgente, di pubblica utilità e di salvaguardia della pubblica incolumità’”. Lo dice il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, intervenendo sulla vicenda del mancato avvio dei lavori di ripristino del bacino portuale. “ Quanto ancora – chiede Cristaldi - la nostra marineria e la Città tutta debbono ancora aspettare? Cosa deve accadere? Forse che un colpo di ‘marrobbio’ aggravato dai bassi ed impraticabili fondali del nostro porto, produca altri danni all’economia ed alle persone?”. Interrogativi e amare...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Castellammare del Golfo. Rifiuti: oltre 20 multe in pochi giorni

    Castellammare del Golfo. Rifiuti: oltre 20 multe in pochi giorni

    A maggio 874 multe per infrazioni al codice della strada, quintuplicate rispetto all'anno scorso. Educazione stradale: consegnato il primo casco ad un giovane

    874 multe per varie infrazioni la maggior parte al codice della strada, nel solo mese di maggio: nello stesso mese, ma lo scorso anno, erano state 187. Sanzioni quintuplicate in questo mese rispetto al 2016 e particolare attenzione ai controlli sul corretto conferimento dei rifiuti. «In pochi giorni abbiamo già individuato oltre venti persone, dopo aver avviato un’azione capillare per contrastare il continuo abbandono di rifiuti con controlli mirati da parte della polizia municipale -affermano il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore alla Polizia Municipale Maurizio Paradiso-. I nostri agenti, guidati dal comandante Castrense Ganci, hanno controllato le zone maggiormente soggette all'abbandono di rifiuti verificando il contenuto dei sacchi di immondizia. In diversi casi si è riusciti a risalire, da oggetti e documentazione, agli autori. Le sanzioni, troppe per i controlli effettuati in pochi giorni, denotano lo scarso senso civico di tanti e ci...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Sicilia. Il presidente Crocetta accoglie i reali di Olanda in visita in Sicilia

    Sicilia. Il presidente Crocetta accoglie i reali di Olanda in visita in Sicilia

    Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, ha accolto stamane all'aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo i reali di Olanda. Re Gugliemo e la regina Maxima, nell'ambito di un tour italiano di 4 giorni, hanno scelto oggi di visitare Palermo. “La visita – dice il presidente - non ha il solo scopo di conoscere la città ma anche quello di studiare il modello di accoglienza degli immigrati che viene praticato in Sicilia e che è apprezzato in tutta Europa. Alla coppia reale – conclude Crocetta - il più cordiale benvenuto nell'isola più bella del mondo, manifestando la gioia e l'onore per la presenza degli illustri ospiti”.   comunicato stampa...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Perde la fede in mare 17 anni fa, un ragazzino la ritrova a Marausa

    Perde la fede in mare 17 anni fa, un ragazzino la ritrova a Marausa

    Trova, a due metri di profondità, una fede nuziale con l’incisione dei nomi degli sposi e le date di matrimonio e 25° anniversario di matrimonio. E riesce a restituirla al legittimo proprietario. A 17 anni da quando l'uomo l’aveva smarrita. È accaduto a Trapani ed i protagonisti sono un ragazzo di 11 anni, Carlo Ernandez, ed un uomo di 72 anni, Giovanni Bulgarella. A recuperare la fede, nelle acque di Marausa, è stato Carlo, undicenne che, ultimati gli studi, aveva deciso di dedicarsi alla sua grande passione, il mare. Era entrato nello specchio di mare antistante il Lido Azzurro, riservato al distaccamento dell’Aeronautica a Marausa e, mentre cercava un polpo, ha notato, a circa due metri di profondità, tra le alghe, un luccichio.   di Antonio Trama per gds...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Paura sulla A29. Tenta di afferrare il volante del bus in corsa, sudanese arrestato per tentato omicidio

    Paura sulla A29. Tenta di afferrare il volante del bus in corsa, sudanese arrestato per tentato omicidio

    Per la procura il gesto non ha nulla a che fare con un’azione terroristica. Il generale Graziano si congratula con militari che hanno immobilizzato individuo che ha tentato aggredire conducente

    E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio plurimo Hassan Kacem Nuh, 32 anni, il sudanese che ieri ha cercato di strattonare l’autista e prendere il controllo di un pullman della Salemi che stava effettuando il collegamento tra Marsala, l’aeroporto Trapani Birgi e Palermo. Per la procura il gesto non ha nulla a che fare con un’azione terroristica. Per tutta la notte il migrante è stato interrogato al commissariato di polizia di Castellamare del Golfo. L’inchiesta è coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo. A seguire il caso è il pubblico ministero Gery Ferrara. Ieri sul viadotto dell’autostrada Palermo – Mazara del Vallo, subito dopo la galleria di Segesta, si è rischiata la strage. Trenta persone sono vive per miracolo. L’uomo è stato bloccato e isolato dalla prontezza dell’autista, e dall’intervento di due militari che erano sul bus. (blogsicilia) Il...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Ferrovie: in Sicilia andiamo verso l'alta lentezza

    Ferrovie: in Sicilia andiamo verso l'alta lentezza

    La Rosa: guasti e disagi all'ordine del giorno, progetti al palo

    Mentre il Ministro delle Infrastrutture parla da mesi di tempi di percorrenza “impensabili” per le linee ferroviarie siciliane e della necessità di attivare la “cura del ferro” anche nella nostra Regione, la politica dell'Isola continua ad accumulare ritardi. Il governo nazionale ha annunciato un piano che vale oltre nove miliardi di euro in dieci anni e occuperà mediamente fra 1.500 e 2.000 persone al mese fra maestranze dirette e indotto. La spesa sale a dieci miliardi tenendo anche conto degli interventi minori che Rete Ferroviaria Italiana (RFI), Gruppo FS Italiane che gestisce la rete infrastrutturale, ha già avviato e sta completando nella Regione. Il collegamento veloce Palermo-Catania-Messina è un pezzo di un percorso infrastrutturale europeo: il corridoio ferroviario Scandinavia-Mediterraneo che, partendo da Helsinki, arriverà in Sicilia proseguendo via mare fino a Malta. La fine dei lavori è prevista per il...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Piano speditivo AIB per la protezione antincendio del Parco Nazionale isola di Pantelleria

    Piano speditivo AIB per la protezione antincendio del Parco Nazionale isola di Pantelleria

    Al termine della redazione del Piano speditivo AIB per la protezione antincendio del Parco Nazionale dell'isola di Pantelleria, da parte del Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Trapani ing. Giuseppe Merendino e del dott. Trapani, dirigente della Forestale regionale sez. di Trapani, il giorno 22 p.v. si riuniranno a Pantelleria per la trattazione degli accordi tecnico-operativi afferenti il “Parco Nazionale dell’isola di Pantelleria”, una delegazione del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco costituita dal Direttore Centrale per l'Emergenza ing. Romano, dal Direttore Centrale per le Risorse Logistiche ing. Parisi , dal Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ing. Fricano e dal Dirigente del Centro Operativo Nazionale ing. Paola, con il Sindaco dott. Gabriele, il dirigente regionale della Forestale dott. Viola ed il Commissario straordinario dell’Ente Parco Dott. Grimaldi. Il Piano prevede, tra l'altro, il potenziamento delle forze in...

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Confesercenti Trapani contro l'innalzamento a 13 anni della prescrizione reati fiscali

    Confesercenti Trapani contro l'innalzamento a 13 anni della prescrizione reati fiscali

    La Confesercenti di Trapani si schiera contro la decisione del Governo di elevare a 13 anni la prescrizione per reati fiscali. Questo porterà, dice il presidente Mineo, ad un sequestro formale delle aziende nella loro programmazione di crescita nel tempo dovendo sostenere ulteriori spese per difendersi legalmente per un periodo sufficiente per portarle in crisi se non alla chiusura. "Il Governo pensi di aumentare la propria efficienza di controllo invece che vessare sempre più le sue aziende che, se chiudono, porteranno sempre meno entrate fiscali nel tempo. Siamo veramente sdegnati di vederci uccidere dallo stesso stato che ci ha visto nascere". Giuseppe Mineo Presidente Confesercenti Trapani....

    21/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Visita alla comunità “MONDO X” dell’isola di Formica

    Visita alla comunità “MONDO X” dell’isola di Formica

    Nella mattinata di oggi 20.06.2017, il dott. Giuseppe Priolo, Prefetto di Trapani e mons. Pietro Maria Fragnelli, Vescovo della Diocesi di Trapani, accompagnati dal Capitano di Vascello (CP) Giuseppe Guccione, Comandante della Capitaneria di Porto di Trapani hanno fatto visita alla comunità mondo x dell’isola di Formica. A fare gli onori di casa, il fondatore delle comunità mondo x, padre Angelo Gelmini, meglio conosciuto come padre Eligio. Nel corso della visita, svolta in un clima di partecipe cordialità, padre Eligio ha raccontato la storia dell’isola e della comunità, con dovizia di particolari ed annedoti ed illustrato le molteplici attività svolte dagli ospiti. La visita è stata anche l’occasione per avviare un percorso di collaborazione fra la comunità e le pubbliche istituzioni. a conclusione della visita il Prefetto ha avuto parole di vivo apprezzamento per il lavoro svolto da padre Eligio e dai suoi...

    20/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Presentata la campagna "Mare Sicuro 2017"

    Mazara. Presentata la campagna "Mare Sicuro 2017"

    Il servizio del tg8 (VIDEO)

    Si è tenuta oggi nei locali della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo la consueta conferenza stampa di presentazione dell’Operazione MARE SICURO giunta ormai alla sua 26° edizione. Infatti, come ogni anno, nel periodo estivo si intensifica lo sforzo operativo della Guardia Costiera volto a garantire la corretta fruizione del mare e uno svolgimento in sicurezza delle attività ludiche e ricreative ad esso collegate. Sicurezza e serenità, legalità e divertimento: sono questi alcuni dei concetti chiave dell'operazione "Mare Sicuro 2017", operazione che ogni estate viene attuata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto e che dal 17 giugno al 17 settembre vedrà impiegati circa 3.000 uomini e donne, oltre 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei lungo tutti gli 8.000 chilometri di coste del Paese, nonché sul Lago di Garda e sul Lago Maggiore. Un'operazione condotta nel segno della "trasversalità", quale sintesi del...

    20/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Si spento stamani il noto ginecologo Michele Giambrone

    Mazara. Si spento stamani il noto ginecologo Michele Giambrone

    Si è spento stamani, all’età di 66 anni, nella sua abitazione di Mazara del Vallo, colto da improvviso malore, il dott. Michele Giambrone, ginecologo molto noto in Città non solo per la sua professione ma anche per la sua bontà, definito “l’amico di tutti”. Lascia la moglie Anna ed i figli Giovanni e Antonio. I funerali saranno celebrati domani mattina alle 10:30 presso la Cattedrale di Mazar...

    20/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Favignana. Divieto afflusso e circolazione veicoli, dal 1° agosto al 15 settembre

    Favignana. Divieto afflusso e circolazione veicoli, dal 1° agosto al 15 settembre

    E’ stato emesso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il decreto di limitazione dell´afflusso dei veicoli sull´isola di Favignana per la stagione turistica in corso. Il provvedimento è stato registrato alla Corte dei Conti. Secondo quanto previsto dal decreto, dal 1° agosto al 15 settembre è vietato l´afflusso e, come lo scorso anno, anche la circolazione di veicoli a motore non appartenenti a residenti. Possono affluire e circolare sull´isola soltanto veicoli che trasportano invalidi, purché muniti dell´apposito contrassegno previsto, veicoli di enti pubblici addetti a servizi di polizia o di pubblico interesse; veicoli di proprietari di abitazioni sull´isola che, pur non residenti, siano iscritti nei ruoli comunali dell´imposta IMU e Tares, autoveicoli con targa estera condotti dal proprietario o da componenti della famiglia del proprietario stesso; autoveicoli con targa italiana, noleggiati...

    20/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Cittadinanza e partecipazione europea per la lotta all’euroscetticismo

    Mazara. Cittadinanza e partecipazione europea per la lotta all’euroscetticismo

    Quarto appuntamento con CLOE

    Si svolgerà a Mazara del Vallo all’interno del Civic Center il prossimo 27 Giugno ‘CLOE: A CLOSER EUROPE’, il quarto dei cinque appuntamenti che si realizzano nell'ambito del Programma Europa per i Cittadini approvato dall’Agenzia della Commissione Europea EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency). La Città di Mazara del Vallo vi partecipa come partner per il tramite dell’Associazione Focus Europe. Il progetto muove dal presupposto che attualmente l’Unione Europea si trova a dover fronteggiare la peggiore crisi dal secondo dopo guerra ed ha l’obiettivo di creare una rete europea per lo sviluppo e lo scambio di migliori pratiche, al fine di gestire al meglio la crisi dei migranti e dei rifugiati e combattere il crescente euroscetticismo nell'Unione europea. Il progetto coinvolge autorità locali e organizzazioni della società civile provenienti da sette diversi Paesi europei e mira a definire e...

    20/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Trapani. Intensificata l’attività di prevenzione e controllo del territorio della Polizia di Stato

    Trapani. Intensificata l’attività di prevenzione e controllo del territorio della Polizia di Stato

    Controllati 151 mezzi tra auto e moto e veicoli adibiti al trasporto merci, 164 persone e di accertare 114 infrazioni. Ritirate 15 patenti di guida e decurtati 240 punti.

    Intensificata l’attività di prevenzione e controllo del territorio della Polizia di Stato, in particolare nelle notti del fine settimana. L’attività, finalizzata a prevenire violazioni al codice della strada e, principalmente, ad infrenare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, è stata condotta in piena sinergia tra la Questura di Trapani e la Sezione Polizia Stradale di Trapani In particolare, nello scorso fine settimana, Personale della Sezione Polizia Stradale e della Questura di Trapani hanno effettuato incisivi controlli nel Territorio delle Province di Trapani e di Palermo, finalizzati a prevenire e reprimere condotte di guida in violazione al Codice della Strada. L’attività condotta ha consentito di controllare 151 mezzi tra auto e moto e veicoli adibiti al trasporto merci, 164 persone e di accertare 114 infrazioni. Nell’occorso, sono state ritirate 15 patenti di guida...

    19/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Si sente male mentre nuota: turista veneto muore nel villaggio di Calampiso

    Si sente male mentre nuota: turista veneto muore nel villaggio di Calampiso

    Antonio Bassan, 78 anni di Bassano del Grappa, era arrivato a San Vito Lo Capo da qualche giorno insieme alla moglie

    Nel villaggio turistico di Calampiso, nei pressi di San Vito Lo Capo, nel Trapanese, un pensionato di 78 anni di Bassano del Grappa (Vicenza), Antonio Bassan, in vacanza da ieri nella località balneare assieme alla moglie, è morto dopo essere stato colto da malore mentre nuotava, non distante dalla scogliera. Il mare era leggermente mosso. Vani i tentativi di rianimarlo, anche da parte dei soccorritori del servizio di emergenza 118 che hanno praticato le manovre sotto gli occhi increduli della moglie, degli amici veneti e di altri turisti. Bassan non ha ripreso più conoscenza. Il pensionato sarebbe stato colto da un improvviso attacco cardiaco. Sul posto sono giunti anche gli uomini della Capitaneria di porto che hanno fatto rilievi fotografici.   lasicilia.it...

    19/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara, dal 26 giugno a pieno regime il portale www.impresainungiorno.gov.it

    Mazara, dal 26 giugno a pieno regime il portale www.impresainungiorno.gov.it

    "A partire dal 26 giugno entrerà a regime il portale camerale www.impresainungiorno.gov.it quale unico canale di invio al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) di tutti i procedimenti che riguardano tutte le attività economiche in genere (SCIA, comunicazione avvio, cessazioni, variazioni, permessi di costruire...) e conseguentemente saranno considerate IRRICEVIBILI tutte le pratiche che perverranno attraverso altre procedure". Lo rendono noto, con un avviso pubblico, il dirigente del III Settore comunale comunale, ing. Nicolò Sardo, ed il Responsabile della Struttura Suap del Comune di Mazara del Vallo, arch. Antonella Russo. "Al fine di ottimizzare i servizi telematici offerti all'utenza - si legge nell'avviso - e nell'ottica di raggiungere l'obiettivo di uniformazione, perseguito dal legislatore a livello nazionale questa pubblica amministrazione ha sottoscritto la convezione con la Camera di Commercio Industria e Artigianato di Trapani e la...

    19/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • La figlia di Riina chiede il bonus bebè, 'no' dal Comune di Corleone

    La figlia di Riina chiede il bonus bebè, 'no' dal Comune di Corleone

    Vizi formali. Bocciata pure la domanda del marito. No anche dell'Inps

    ANSA - Lucia, la più piccola dei quattro figli di Totò Riina, ha fatto domanda al Comune di Corleone, dove vive dal '93 dopo l'arresto del padre, per avere il bonus bebè, un assegno riconosciuto dall'amministrazione a chi versa in precarie condizioni economiche. Il Comune, sciolto per mafia e attualmente retto da tre commissari, ha risposto di no, usando motivazioni formali: la domanda della donna trentacinquenne è stata ritenuta incompleta; mentre è arrivata fuori termine la domanda presentata dal marito di Lucia, Vincenzo Bellomo. Il no è stato ribadito dall'Inps, che non ritiene la coppia così povera da poter usufruire dell'assegno. Lo riporta Repubblica-Palermo. Lucia fa la pittrice e i suoi lavori sono pubblicizzati su Internet. ANSA...

    19/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Controlli delle Forze dell'Ordine a San Vito Lo Capo

    Controlli delle Forze dell'Ordine a San Vito Lo Capo

    Con la stagione estiva ormai alle porte, la cittadina di San Vito lo Capo sta facendo registrare il consueto aumento di presenze, rappresentato in prevalenza da turisti i quali, attratti dal mare cristallino e dalle numerose iniziative socio-culturali, affollano le vie del centro determinando un aumento della domanda di sicurezza.Proprio in tale ottica, il Questore della Provincia di Trapani, dr. Maurizio Agricola, di concerto con i vertici delle altre Forze di Polizia, ha disposto, nel borgo marinaro, servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al contrasto ed alla repressione dello spaccio di stupefacenti, del fenomeno dell’immigrazione clandestina, dell’abusivismo commerciale e della criminalità in genere.Imponente il dispositivo di sicurezza messo in campo nella giornata del 12 giugno scorso, che ha visto coinvolti, per la Polizia di Stato, agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castellammare del Golfo, della Sottosezione Polizia...

    18/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Trapani, bando per assumere 11 medici negli ospedali ma non si presenta nessuno

    Trapani, bando per assumere 11 medici negli ospedali ma non si presenta nessuno

    I contratti a tempo determinato sono poco graditi ai «camici bianchi». E così il bando per assumere undici medici da impiegare nelle aree di emergenza degli ospedali del Trapanese è stato disertato. Il caso è esploso dopo che un medico in servizio al pronto soccorso dell'ospedale di Castelvetrano è stato colto da malore per il «troppo stress» frutto, secondo la professionista, di turni massacranti. Adesso Antonella D'Angelo è ricoverata in Cardiologia. Il suo racconto è la sintesi di un disagio che colpisce tanti altri colleghi che come lei lavorano nelle aree a nevralgiche degli ospedali. «Non è più possibile - denuncia il medico - lavorare in queste condizioni». «Recentemente - spiega il commissario straordinario dell'Asp di Trapani, Giovanni Bavetta (nella foto) - abbiamo cercato di assumere 11 medici per far fronte alle emergenze dei vari pronto soccorso della provincia, ma non si...

    18/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Una tartaruga diventa simbolo dell'installazione Plastic alle Egadi

    Una tartaruga diventa simbolo dell'installazione Plastic alle Egadi

    Nell’ambito del progetto Life Plus Tartalife, finanziato dalla Comunità Europea, e del World Sea Turtle Day, la giornata mondiale della tartaruga marina, il 16 giugno è tornato libero a Favignana un esemplare della specie Caretta caretta, salvata dopo aver ingoiato della plastica in mare. Il suo nome è Cassiopea: curata dal Centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine dell'Area Marina Protetta “Isole Egadi”, ha ritrovato il mare in occasione del Turtle-day, celebrato ieri in tutta Italia. Ad accompagnarla verso il mare, dalla spiaggia di Lido Burrone, tra l’entusiasmo di centinaia di bambini e bagnanti, dopo giochi e attività didattiche, sono stati l’assessore Tiziana Torrente, e il Comandante della Polizia Municipale, che quest’anno dispone anche di un nucleo marittimo per la sorveglianza dell’Area Marina Protetta. Il Centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine, supportato dai fondi dello sponsor Riomare e...

    18/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Lunedì 19 giugno chiusura per disinfestazione del Museo del Satiro

    Mazara. Lunedì 19 giugno chiusura per disinfestazione del Museo del Satiro

    Rimangono aperti gli altri siti museali cittadini

    L'arch. Luigi Biondo, direttore del Museo regionale Pepoli da cui dipende il Museo del Satiro Danzante di Mazara del Vallo comunica che lunedì 19 giugno saranno effettuate le operazioni di disinfestazione e derattizzazione dei siti museali e archeologici di propria competenza tra i quali il Museo del Satiro che pertanto resterà chiuso per la giornata di lunedì 19 giugno 2017. L'Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo sottolinea che tutti gli altri siti museali e culturali di Mazara del Vallo di competenza comunale: teatro Garibaldi, Mirabilia Urbs, ex collegio dei Gesuiti, aula consiliare, complesso momuntale Filippo Corridoni, lunedì 19 giugno rimarranno regolarmente aperti con orari di libera fruizione 8,30-14,00 - 15,30 - 20,00 (aperti 7 giorni su 7 compresi i festivi).   Mazara del Vallo, 17 giugno 2017   comunicato stampa...

    17/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mare Monstrum. Morace resta ai domiciliari

    Mare Monstrum. Morace resta ai domiciliari

    (ANSA) - Resta ai domiciliari l'armatore Ettore Morace, indagato per corruzione nell'ambito di una inchiesta della Procura di Palermo che vede coinvolti anche l'ex sottosegretario alle Infrastrutture Simona Vicari e il governatore siciliano Rosario Crocetta. Il tribunale del Riesame ha respinto l'istanza di scarcerazione presentata dai legali del titolare della Liberty Lines, la più grande compagnia di aliscafi d'Europa. L'inchiesta, partita da Palermo, è stata divisa in varie tranche a seconda della competenza territoriale delle Procure coinvolte. Una è finita a Trapani dove è indagato, sempre per corruzione, il candidato sindaco Mimmo Fazio.Inizialmente posto ai domiciliari, è ora sottoposto al divieto di dimora a Palermo. Morace, secondo i magistrati, attraverso regalie, favori e mazzette avrebbe condizionato a suo favore la politica regionale e nazionale in materia di trasporti marittimi....

    17/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Scatta l'operazione "MARE SICURO 2017"

    Mazara. Scatta l'operazione "MARE SICURO 2017"

    Martedì 20 giugno, alle ore 11.00, nei locali della Capitaneria di Porto, conferenza stampa di presentazione

    Anche quest’anno il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ha avviato l’operazione denominata MARE SICURO 2017 che si propone come compito primario la prevenzione degli incidenti in mare nonché il sicuro svolgimento delle attività di balneazione e del turismo nautico. Nella fase “operativa”, che è scattata oggi, sabato 17 giugno, la Capitaneria di porto di Mazara del Vallo ha predisposto un programma di interventi con uomini e mezzi da impegnare quotidianamente, per terra e per mare, in controlli mirati alla verifica del rispetto delle norme in materia di navigazione da diporto e traffico mercantile, sicurezza e salvaguardia della vita umana in mare, nonché verifiche e controlli in materia di demanio, ambiente e pesca per una tutela del mare e del territorio a 360 gradi. Operazione Mare Sicuro 2017. L’intera operazione 2017 e i dettagli delle ulteriori iniziative in programma per la corrente stagione balneare...

    17/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Disinfestazione e derattizzazione alle Egadi. Il calendario

    Disinfestazione e derattizzazione alle Egadi. Il calendario

    L’Amministrazione Comunale delle Egadi ha predisposto un servizio di disinfestazione e derattizzazione su tutto il territorio comunale che verrà attuato secondo questo calendario e orario: sull’isola di Favignana martedì 20 giugno 2017, mercoledì 21 giugno a Levanzo e giovedi' 22 a Marettimo. Alla cittadinanza viene raccomandata la solita attenzione e le dovute precauzioni: in particolare di non lasciare panni ed indumenti stesi nei balconi, di non lasciare fuori animali domestici e di tenere chiuse le finestre. Dalle ore 23.30 e fino al termine del servizio sarà effettuato l’intervento di disinfestazione nel territorio e nelle fognature. Saranno utilizzate sostanze in modalità e quantità tali da non provocare danni a persone e cose. Gli interventi saranno eseguiti dalla Ditta Pulirama s.a.s di Venezia Giuseppe & C. La ditta incaricata ha la responsabilità di usare tutti gli accorgimenti necessari a tutela delle...

    17/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Giornata Mondiale del Rifugiato 2017. Il programma di Marsala

    Giornata Mondiale del Rifugiato 2017. Il programma di Marsala

    Marsala celebra la 10^ edizione della “Giornata Mondiale del Rifugiato” con diverse iniziative nella ricorrenza di domani, domenica 18 giugno. Il primo appuntamento del programma patrocinato dal Comune di Marsala è in mattinata, alle ore 10 allo Stadio Municipale, con la 2^ “Giornata nazionale di cricket per i profughi e i rifugiati”. Promosso dalla Federazione Cricket Italiana, delegazione siciliana, l’incontro sportivo si avvale del patrocinio del CONI, dell’UNHCR-Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e della Croce Rossa Italiana. Nel pomeriggio, dalle ore 17 nel Complesso San Pietro, gli stand espositivi delle Associazioni che danno la loro preziosa collaborazione all’iniziativa: Solidalia, Amici del Terzo Mondo, Marhaba, Libera, Archè, Giovanicr@zia, Riscopriamo Il Ricamo, Fondazione San Vito Onlus, FO.CO.-Formazione Comunione, Vivere Con e Amuni, nonché le comunità Peter Pan, Bes e Stella Dei...

    17/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Campobello. Attestati di merito ai giovani extracomunitari per lavori socialmente utili a Torretta Granitola

    Campobello. Attestati di merito ai giovani extracomunitari per lavori socialmente utili a Torretta Granitola

    Un attestato di merito è stato consegnato dall’Amministrazione comunale ai sei giovani extracomunitari che, nel mese di aprile scorso, hanno prestato, a titolo volontario, lavori socialmente utili a Torretta Granitola, nell’ambito dell’iniziativa “Immigrati per il sociale”. Le pergamene sono state consegnate, mercoledì scorso, in Municipio, dal sindaco Giuseppe Castiglione e dall’assessore alle Politiche sociali Lillo Dilluvio, che ha curato e coordinato il progetto stipulato dal Comune mediante protocollo d’intesa con l’associazione “La Mimosa” di Torretta Granitola, con l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale dei migranti richiedenti asilo attraverso l’impegno e il lavoro nel territorio ospitante in linea con quanto proposto dal ministro dell’Interno Minniti, che a gennaio scorso ha presentato un apposito disegno in Parlamento, prevedendo proprio l’opportunità per i...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. Regolamentazione traffico Tonnarella

    Mazara. Regolamentazione traffico Tonnarella

    Emanata Ordinanza del Dirigente di Polizia Municipale

    Il Comandante della Polizia Municipale di Mazara del Vallo, Col. Salvatore Coppolino, informa la cittadinanza che da domani, Sabato 17 Giugno 2017, entrerà in vigore l’ordinanza n. 127 per l’istituzione del senso unico di marcia nel lungomare Fata Morgana a Tonnarella, valevole per il periodo estivo, con previsione di senso di marcia dall’incrocio con via del Mare in direzione incrocio via Mario Fani. Nello specifico l’ordinanza emanata oggi dal locale Comando di Polizia Municipale prevede: 1) Senso unico di marcia a) Lungomare Fata Morgana, con direzione di marcia dalla Via del Mare alla via M. Fani (Porto Nuovo); b) Via Mario Fani, con direzione di marcia dal Lungomare Fata Morgana alla Via G. Bessarione; c) Via G. Accardi,con direzione di marcia dalla Via G.Bessarione al Lungomare Fata Morgana; d) Via del Portalettere, con direzione di marcia dalla Via G. Bessarione al Lungomare Fata Morgana; e) Via Maratea/Cortina, con direzione di marcia...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Nino Guercio cerimoniere del Comune di Marsala. La Vice è Annalisa Giacalone

    Nino Guercio cerimoniere del Comune di Marsala. La Vice è Annalisa Giacalone

    L'Amministrazione di Marsala dà seguito alla deliberazione del Consiglio comunale con la quale è stato approvato il “Regolamento del Cerimoniale e utilizzo del Gonfalone”. Il sindaco Alberto Di Girolamo - con proprio provvedimento condiviso dal presidente Enzo Sturiano - ha attribuito le funzioni di Cerimoniere e di vice Cerimoniere ai dipendenti Nino Guercio (capo servizio Ufficio Stampa) e Annalisa Giacalone (istruttore amministrativo). Incaricati per un anno, agli stessi non spetta alcun compenso per lo svolgimento dei compiti affidati. Alessandro Tarantino...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Castellammare del Golfo. Progetto “Spiagge pulite”

    Castellammare del Golfo. Progetto “Spiagge pulite”

    Fino a settembre la pulizia, affidata a 44 cittadini disoccupati, sarà anche pomeridiana. Montate 3 passerelle alla spiaggia Plaja ed una a Guidaloca.

    La pulizia delle spiagge anche nel pomeriggio a cura dei cittadini disoccupati che hanno già posizionato le passerelle in legno che consentono l’accesso in spiaggia a chi ha difficoltà di movimento: per intensificare il progetto “spiagge pulite” quest’anno l’amministrazione comunale ha previsto anche un turno pomeridiano per i quarantaquattro cittadini con disagio economico ai quali è stato affidato il servizio. Selezionati tramite bando in base a parametri come il basso reddito, gli anni di disoccupazione, i figli a carico e altri, i cittadini tra i 18 ed i 65 anni sono stati divisi in due turni: il primo, già avviato da giorni, si concluderà il 10 luglio quando l’altro gruppo di cittadini (14 donne e uomini e 2 autisti) sarà al lavoro per pulire le spiagge fino a settembre. «Il servizio spiagge pulite è essenziale e per questo annualmente miriamo a potenziarlo ed ampliarlo. Da quest’anno...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Siglato accordo attuativo ASP Trapani e Agrigento per registro tumori

    Siglato accordo attuativo ASP Trapani e Agrigento per registro tumori

    E’ stato siglato ieri pomeriggio nella sede dell’assessorato regionale della Salute a Palermo un accordo attuativo tra l’Azienda sanitaria provinciale di Trapani e quella di Agrigento, per l’implementazione e accreditamento del Registro Tumori dell’area di Agrigento nella rete italiana e di riduzione del gap di registrazione dell’area di Trapani. Protagonisti dell’accordo l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, il Commissario straordinario dell’ASP di Trapani Giovanni Bavetta e il Direttore generale dell’ASP di Agrigento Salvatore Lucio Ficarra. Istituito nel 2003, il Registro tumori dell’ASP di Trapani, ha competenza, per legge, anche per l'area della provincia di Agrigento. Tale accordo, in attuazione dell’art.27 della Legge regionale n° 5 del 2009, prevede il coinvolgimento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta convenzionati con le due aziende sanitarie, finalizzato...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. ‘‘Corpus Domini’, traffico interdetto e divieti di sosta

    Mazara. ‘‘Corpus Domini’, traffico interdetto e divieti di sosta

    Domenica 18 Giugno 2017

    Con ordinanza n. 126 del 14 Giugno u.s. il Dirigente della Polizia Municipale di Mazara del Vallo, dott. Salvatore Coppolino, in occasione della processione del Corpus Domini prevista per domenica 18 Giugno, ha disposto il divieto di circolazione e sosta dei veicoli nelle vie interessate dalla processione nel seguente percorso: Via SS Salvatore, Lungomare Mazzini, Lungomare Hopps, Lungomare San Vito e Piazzale Giovanni Paolo II, dalle ore 19,00 e sino al passaggio della processione. Nelle stesse vie dalle ore 15,00 sempre di giorno 18 Giugno e fino al termine della celebrazione religiosa è vietata la sosta con rimozione forzata dei veicoli.   Mazara del Vallo, 16 Giugno 2017   comunicato stampa...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Salvatore Balduccio eletto segretario generale Uil Polizia Trapani

    Salvatore Balduccio eletto segretario generale Uil Polizia Trapani

    Salvatore Balduccio è il nuovo segretario generale della Uil Polizia Trapani. E’ stato eletto all’unanimità in occasione del 2° Congresso provinciale della Uil Polizia, alla presenza di Silvio Riccardi, rappresentante della segreteria nazionale della categoria. “Ampi sono stati i temi trattati in occasione del congresso – spiega Balduccio - dalla sicurezza alla legalità, dalle tematiche legate all'immigrazione all'impoverimento del controllo del territorio trapanese, tema, questo, caro alla Uil Polizia con cui da tempo l'organizzazione si confronta. Grande spazio, inoltre, è stato dato alla nuova progettualità che, nello spirito della continuità, e preso atto delle nuove sfide sociali, giuridiche e professionali, intendo promuovere col gruppo di lavoro che collaborerà con me, promuovendo su tutto il territorio provinciale delle politiche sindacali che possano rendere un contributo positivo alla crescita...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Salemi, vìola il profilo Facebook di una donna: dovrà risarcirla

    Salemi, vìola il profilo Facebook di una donna: dovrà risarcirla

    Non essendo particolarmente esperta sul fronte informatico, aveva chiesto aiuto al socio del marito per farsi un profilo facebook, ma poi si è ritrovata una serie di link di siti pornografici postati sulla sua «bacheca». Con richieste di amicizia in realtà mai inviate ed accettate dagli stessi siti a «luci rosse». Tutto a sua insaputa. E ad accorgersi di quanto stava accadendo fu il marito, che una notte, tornando dal lavoro (era il 22 marzo 2013), vede le «notifiche» sul popolare social network. L’uomo, gestore di un ristorante a Gibellina, rimane di sasso. Chiama subito la moglie e chiede spiegazioni. Lei rimane a bocca aperta. Incredula, non sa che dire.«Non mi collego a facebook da oltre due settimane – dice al marito – non so come possa essere accaduto». Poi, dice che in quei giorni aveva tentato un paio di volte di collegarsi a facebook e non c’era riuscita. Pensava che fosse un problema del...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Truffa alla Diocesi di Mazara. Mons. Mogavero interrogato: "Mi fidavo dei tecnici e firmavo"

    Truffa alla Diocesi di Mazara. Mons. Mogavero interrogato: "Mi fidavo dei tecnici e firmavo"

    ANSA - "Non sono un esperto in materia di appalti. Mi fidavo dei tecnici e firmavo le carte che questi mi portavano". Così che il vescovo di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, si è difeso nell'interrogatorio davanti al pm di Marsala Antonella Trainito, titolare del procedimento che oltre a Mogavero vede indagati anche il suo predecessore, Calogero La Piana, e altre persone per truffa in concorso, nell'ambito dei finanziamenti chiesti alla Cei e alla Regione per la realizzazione del complesso parrocchiale di San Lorenzo, nel quartiere Transmazaro-Miragliano. Ai due alti prelati (come pure agli altri indagati) è già stato notificato l'avviso conclusioni indagini preliminari, atto che solitamente prelude alla richiesta di rinvio a giudizio. L'inchiesta è stata svolta dai militari del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Trapani. Mogavero e La Piana sono indagati insieme a Bartolomeo Fontana, progettista e direttore dei lavori;...

    16/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Nuovo bando Servizio Civile Nazionale scadenza 26.06.2017

     Nuovo bando Servizio Civile Nazionale scadenza 26.06.2017

    La Sezione Territoriale di Trapani U.I.C.I., nell'ambito del progetto "Be Link - Trapani", avrà la possibilità di selezionare n. 50 giovani volontari di età compresa tra i 18 e i 29 anni

    S’informa che sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.gov.it) è stato pubblicato il “Bando per la selezione di 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero”. La Sezione Territoriale di Trapani U.I.C.I., che si è collocata in posizione utile con il progetto “Be Link – Trapani”, avrà la possibilità di selezionare n. 50 giovani volontari di età compresa tra i 18 e i 29 anni, in tutto il territorio provinciale, così suddivisi: Sede di Trapani: n. 15; Sede di Alcamo: n. 15; Sede di Marsala: n. 8; Sede di Castelvetrano: n. 4; Sede di Mazara del Vallo: n. 8. Le domande dovranno essere presentate inderogabilmente entro le ore 14.00 del giorno 26.06.2017 presso la Sede di Trapani via Orti n. 5. Per ulteriori informazioni riguardanti la presentazione delle candidature e le procedure di selezione...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Nessun fermo biologico nel 2017, perdurando il mancato pagamento alle imprese delle indennità pregresse

    Nessun fermo biologico nel 2017, perdurando il mancato pagamento alle imprese delle indennità pregresse

    Lo ha deciso all'unanimità la Giunta di FEDERPESCA

    La Giunta di Federpesca, riunita a Roma anche per affrontare le persistenti difficoltà del settore, ha assunto all’unanimità una posizione netta sulla prospettiva di reiterare nell’anno in corso un ulteriore periodo di fermo biologico, senza che siano state corrisposte alle imprese le indennità loro dovute per il fermo osservato obbligatoriamente negli anni 2015 e 2016. “Un ritardo inaccettabile, frutto di impreparazione ed improvvisazione nel gestire un meccanismo, quello previsto dalle norme comunitarie sin dal 2014, che porta all’esasperazione le imprese destinatarie della misura” dichiara Luigi Giannini, presidente della Federazione, a margine della riunione. “L’interruzione prolungata dell’attività di pesca, imposta nello scorso biennio attraverso il fermo biologico ed il fermo tecnico, ha costretto le aziende a sopportare comunque i costi di armamento del peschereccio, anche in considerazione del...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • A Marsala, un fine settimana all'insegna di musica, incontri letterari e degustazioni

    A Marsala, un fine settimana all'insegna di musica, incontri letterari e degustazioni

    “WINEUP EXPÒ”, “38° PARALLELO”, “MOTORADUNO NAZIONALE”. Sono queste le maggiori rassegne che, con diversi appuntamenti, caratterizzeranno questo fine settimana. In programma degustazioni e spettacoli, talk show e incontri con l'autore. Ma anche tanta musica, a cominciare dal concerto dei DIRE STRAITS LEGACY, nei scorsi giorni presentato a Marsala dal leader del gruppo Phil Palmer. Questi i prossimi eventi in città: OGGI - Piazza Della Vittoria (ore 17) WINEUP EXPÒ. Inaugurazione e apertura degli stand espositivi a Villa Cavallotti. Iniziative fino a domenica (programma completo su www.wineupexpo.it) - Cantina Barraco (ore 18,30) GAETANO SAVATTERI con DANIELA TORNATORE presentano il libro “Non c'è più la Sicilia di una volta”, per la rassegna “38° PARALLELO” che si concluderà domenica (programma su https://www.facebook.com/38parallelomarsala/) - Caffè Letterario...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Marsala. Progetto "Dai beni comuni al ben(essere) Comune"

    Marsala. Progetto "Dai beni comuni al ben(essere) Comune"

    Amministrazione, studenti e migranti insieme per rinnovare Villa Cavallotti a Marsala. Risistemata l'area - giochi della Villa

    "Dai beni comuni al ben(essere) Comune" è il titolo del progetto della rete “I colori del mondo” che comprende i centri Sprar dei comuni di Marsala (ente capofila), Paceco, Castellammare, Buseto Palizzolo, Salemi, Custonaci ed Alcamo gestito dal Consorzio Solidalia. Si tratta di una proposta concreta di rivalorizzazione dei luoghi più significativi dei vari territori grazie all'importante collaborazione di associazioni e scuole locali. Il progetto ha già preso il via a gennaio 2017, in tutti i comuni coinvolti ed ha avviato un percorso conoscitivo-educativo ai beni comuni in grado di creare occasioni di scambio reale tra le persone, favorire l'integrazione e coinvolgere e sensibilizzare i giovani verso i valori della solidarietà e della cittadinanza attiva. A Marsala si sta lavorando per rinnovare Villa Cavallotti, gli studenti del Liceo Scientifico "P. Ruggieri" nell'ambito del progetto di cittadinanza attiva “Giovanicr@zia, insieme ai...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Mazara. L'Istituto "Il Duemila": Intitolare una strada a Carlo Azeglio Ciampi

    Mazara. L'Istituto "Il Duemila": Intitolare una strada a Carlo Azeglio Ciampi

    Ciampi è stato l’unico Capo di Stato italiano ad onorare Mazara del Vallo con una visita ufficiale.

    Una spaziosa strada della città di Mazara del Vallo deve portare il nome del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi (1920- 2016). La recente scomparsa non è impedimento, trattasi di grande personaggio meritevole, come già accadde a Mazara con il Presidente Sandro Pertini, popolarissimo Presidente della Repubblica al quale venne intitolata, da subito, la grande piazza del Belvedere nel quartiere Affacciata. Ciampi è stato l’unico Capo di Stato italiano ad onorare Mazara del Vallo con una visita ufficiale. Mai un Re, durante una monarchia né un Presidente della Repubblica sono stati protagonisti di questo evento storico per la città. L’intitolazione della via Carlo Azeglio Ciampi è avanzata pubblicamente dal Direttivo dell’istituto Il Duemila. E’ augurabile che la via Carlo Azeglio Ciampi non abbia la stessa mortificazione della brevissima via Amintore Fanfani, uno dei padri della Costituzione, il quale...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • "Non evase dai domiciliari", pregiudicato di Marsala assolto

    "Non evase dai domiciliari", pregiudicato di Marsala assolto

    Assolto dall’accusa di avere evaso dagli arresti domiciliari. Ecco i fatti. Un carabiniere in quel momento libero dal servizio aveva creduto che fosse il trentenne Mario Ferrera l’uomo che aveva incrociato in auto e per questo, sapendo che il pregiudicato in quel periodo doveva essere agli arresti domiciliari, avvertì subito i colleghi della stazione di Petrosino. Questi ultimi si recarono immediatamente presso l’abitazione del Ferrera, vedendolo rientrare da una finestra. Tra l’altro, mentre i militari dell’Arma chiedevano alla compagna del pregiudicato di poter entrare nell’abitazione, la donna, secondo i carabinieri, avrebbe cercato di prendere tempo. Tutte le prove (o gli indizi), dunque, erano contro Ferrera, che in quel periodo era ai domiciliari per rapina. L’uomo fu, quindi, arrestato per evasione dagli arresti in casa.   di Antonio Pizzzo per gds.it...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Caso «Maria di Trapani», sequestrati due computer e un cellulare

    Caso «Maria di Trapani», sequestrati due computer e un cellulare

    C’è uno sviluppo a sorpresa nell’ambito della vicenda che vede sotto processo, in Tribunale, il quarantanovenne Alberto Lipari, autore e conduttore del programma «Stranamuri Sicilianu», e la quarantenne marsalese Rosalba Platano, accusati di maltrattamenti a «Maria di Trapani» (Maria Caruso). In esecuzione di un provvedimento della Procura di Marsala, infatti, i carabinieri si sono recati nell’abitazione del Lipari e gli hanno sequestrato due computer, utilizzati uno per il montaggio e l’altro per la messa in onda dei suoi video, nonché il suo telefono cellulare. Alla base del provvedimento ci sarebbe un fatto legato alla vicenda giudiziaria. E cioè la pubblicazione, su youtube, da parte del Lipari, di un file audio in cui i familiari di «Maria di Trapani» direbbero: «Non la vogliamo più. Tenetevela». Questa mossa del Lipari ha fatto scattare, però, la querela dei familiari di...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Marsala. Il sindaco incontra il vicesegretario Usa per la sicurezza nazionale

    Marsala. Il sindaco incontra il vicesegretario Usa per la sicurezza nazionale

    Cordiale incontro ieri a Marsala tra il sindaco Alberto di Girolamo ed Elaine C. Duke, vice Segretario della Sicurezza Nazionale negli Stati Uniti. Al termine del colloquio riservato con l'alto dirigente nominato dal Presidente Donald Trump, il sindaco Di Girolamo - accompagnato dal comandante della Polizia municipale Michela Cupini - ha ringraziato la signora Duke per avere inserito Marsala nell'ambito della sua visita istituzionale in Sicilia, augurandole future occasioni per conoscere storia e cultura della nostra città. Poi lo scambio di omaggi e la foto ricordo.    comunicato stampa...

    15/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Favignana: soccorsa paziente dagli anestesisti della camera iperbarica

    Favignana: soccorsa paziente dagli anestesisti della camera iperbarica

    Grazie alla presenza degli anestesisti in servizio presso la Camera iperbarica dell’ASP a Favignana, nella giornata di ieri è stata soccorsa nell’isola S.R., una signora di anni 80 affetta da insufficienza respiratoria acuta e da sospetta embolia polmonare. L’anestesista Giuseppe Lombardo, in collaborazione con i colleghi del Presidio territoriale di assistenza, ha subito prestato le cure del caso apportando dapprima le manovre rianimatorie e dopo ha stabilizzato la paziente. A quel punto la signora, tramite elisoccorso, è stata trasferita all'ospedale Ingrassia di Palermo. “La presenza degli anestesisti – ha detto il responsabile della Camera Iperbarica Giovanni Rizzo - voluta dalla direzione aziendale dell'ASP, risulta fondamentale nell'isola. Oltre a garantire da maggio ad ottobre gli interventi per gli incidenti disbarici, assicura nell'emergenza, in collaborazione con i medici del PTE, una elevata assistenza sanitaria a salvaguardia...

    14/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Disabili gravissimi: accreditati oltre un milione di euro all’ASP Trapani

    Disabili gravissimi: accreditati oltre un milione di euro all’ASP Trapani

    Sono state accreditate dalla Regione Siciliana lo scorso 7 giugno all’Azienda sanitaria provinciale di Trapani le somme per i soggetti disabili gravissimi richiedenti il beneficio economico di cui alla L.R. 4/2017. “Si tratta di un milione e 52 mila euro - dichiara il direttore del dipartimento Cure primarie dell’ASP Osvaldo Cono Ernandez - Stiamo già provvedendo alla sottoscrizione del patto di cura, con gli aventi diritto di cui all’elenco del 2015, valutati ai sensi del D.M. del 2016. Per quanto riguarda invece le istanze del 2017, relative al D.P. 545/2017, il termine ultimo per la presentazione della domande è il prossimo 25 giugno”.   comunicato stampa...

    14/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • ASP Trapani. Donazione organi e trapianti: corso di formazione alla cittadella della salute

    ASP Trapani. Donazione organi e trapianti: corso di formazione alla cittadella della salute

    Un evento formativo sulla donazione di organi e sul trapianto del rene, riservato a medici e infermieri dell’ASP di Trapani, si terrà domani e venerdì alla Cittadella della Salute di Erice Valle. Giovedì alle 15,00 dopo i saluti del direttore dell’ospedale Sant’Antonio Abate Francesco Giurlanda e del presidente dell’ordine dei medici di Trapani Rino Ferrari, il direttore generale del Centro nazionale trapianti, Alessandro Nanni Costa, relazionerà sul sistema della donazione e dei trapianti nel centro-sud. Venerdì alle 15 interverranno l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, il commissario straordinario dell’ASP Giovanni Bavetta, e il direttore del Centro regionale trapianti Bruna Piazza. L’evento è organizzato dall’unità operativa Formazione e aggiornamento dell’ASP, in collaborazione con CRT Sicilia.   comunicato stampa...

    14/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

  • Tre Fontane. Prima edizione del “Villaggio del Gusto”

    Tre Fontane. Prima edizione del “Villaggio del Gusto”

    La vetrina enogastronomica sarà allestita in piazza Favoroso dal 5 agosto al 15 settembre. La presentazione lunedì 19 giugno, ore 16, nell’aula consiliare del Municipio

    Lunedì 19 giugno, alle ore 16, nell’aula consiliare del Municipio, si terrà l’incontro per la presentazione della prima edizione del “Villaggio del gusto”, l’evento enogastronomico dedicato alle eccellenze e alle specialità del nostro territorio in programma a Tre Fontane, dal 5 agosto al 15 settembre prossimi, nell’ambito del palinsesto delle manifestazioni estive che sarà varato dall’Amministrazione comunale sotto la direzione artistica di Gianvito Greco. L’iniziativa, che rappresenterà per la frazione balneare una delle “novità” dell’estate 2017, si terrà in piazza Favoroso, dove sarà allestita una vera e propria vetrina del gusto e delle delizie locali avente come sfondo la suggestiva cornice della Torre Saracena. Una preziosa opportunità, dunque, per i produttori e gli artigiani locali, che potranno esporre i loro prodotti all’interno delle...

    14/06/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Telegiornali

Interviste

Calcio

GLI ULTIMI COMMENTI

Mazara. Riunione operativa per il Festino di San Vito 2017

Commendatore Santi Barbera

Dimenticanza istituzione

Alla riunione era presente anche il Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme "Cavalieri di Malta" rappresentato da il Priore di Sicilia Comm. Santi Barbera, come mai ci hanno dimenticato?

Mazara. Donna travolta da auto. Ha riportato diverse ferite

linogalici@libero.it

Correzione di percorso

La donna è stata portata direttamente all'ospedale di Marsala, per un adeguato controllo, visto che il nostro ospedale riceve solo cod. rosso, vorrei capire che tipo di pazienti devono accogliere.

Mazara. In fase di ultimazione i lavori di arredo e sistemazione dell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto

cittadino delle periferie

quali periferie?

Quali periferie cerca di recuperare il Signor sindaco? Ha mai visitato le strade mai asfaltate della citta? Via Bernhard Berenson, per esempio, una delle strade più disastrate di Mazara del Vallo. Invece di mettere le piastrelle sulla scalinata delle vie di cui all'articolo avrebbe fatto meglio a dare ad altre vie i servizi di prima urbanizzazione. in via Berenson abita gente da più di 50 anni.

Spese pazze all’ARS. Archiviazione per Toni Scilla ed altri 17 deputati

Gory

Furti Autorizzati

Che ci lamentiamo a fare, se la magistratura autorizza lo sperpero del denaro pubblico!

Appello del Coordinamento all'unità per il porto di Mazara

Enzo Sciabica

Il porto non può essere solo degli addetti ai lavori

Il comunicato della Filiera non fa che rafforzare il sospetto di mire per l'area della cosiddetta Colmata B. L'area portuale, se la Colmata B ne è parte integrante, non può essere solo appannaggio degli "addetti ai lavori". Lo ha lasciato comprendere anche Tommaso Macaddino il 14/3/2000, aderente alla Filiera Ittica, allora in rappresentanza della UIL-CGIL-CISL. Esibisca la Filiera la "ricerca rigorosa", lo studio per capire il motivo per cui non sarebbe possibile scaricare i fanghi in Colmata B e, con le leggi alla mano, tutti potremo eventualmente prenderne atto. La movimentazione dei materiali dragati oggi costa di più, ma se lo vuole la legge (motivazioni validissime, inoppugnabili) che facciamo ci giriamo dall'altra parte o non si faremo più dragaggi? Tutto dipende da ciò che si programma e da ciò che si chiede. Volere espandere il porto al limite della spiaggia di Tonnarella, come si può percepire anche dal comunicato della Filiera, senza le adeguate Valutazioni ambientali, come volute dalla legge, non porta a niente. Lo facciano presente i rappresentanti della Filiera a chi potrebbe consigliarli male.

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.