sabato 20 settembre 2014 - Aggiornato alle 17:50 - Utenti connessi: 74

Mazara erogazione bonus socio sanitario

“Il nostro Distretto socio-sanitario di cui Mazara è capofila sta ben lavorando per intercettare finanziamenti utili a contrastare i fenomeni della povertà, dell’emarginazione sociale ma anche in favore di anziani e minori. Per le famiglie mazaresi e dei comuni aderenti al distretto D 53, che accudiscono anziani non autosufficienti e disabili gravi, c’è una nuova opportunità offerta dai bonus socio-sanitari. Le famiglie esercitano un ruolo fondamentale nella nostra società. Spesso fungono da veri e propri ammortizzatori sociali ed è giusto che le Istituzioni guardino alle famiglie con maggiore attenzione”. Lo dichiara il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, annunciando la pubblicazione all’albo pretorio on line dell’avviso e dello schema di domanda per la concessione dei bonus socio-sanitari. La scadenza per la presentazione delle istanze è il 28 febbraio 2014. “I bonus – dichiara l’Assessore comunale alle Politiche Sociali Vito Billardello – potranno essere erogati, a scelta dei richiedenti, sia sotto forma di contributo economico che di voucher per acquistare delle prestazioni domiciliari presso enti no-profit presenti nel Distretto D53. Possono richiederli i nuclei familiari con indicatore di situazione socio economica Isee non superiore ai 7000 euro, che in alternativa al ricovero presso strutture sanitarie mantengono nel proprio domicilio anziani non autosufficienti di età pari o superiore ai 69 anni e un giorno, o persone con gravi disabilità”. Le famiglie interessate, residenti nei comuni di Mazara del Vallo, Salemi, Vita e Gibellina, potranno scaricare sia l’avviso che la richiesta di bonus dal portale istituzionale www.comune.mazaradelvallo.tp.it (nella sezione albo pretorio online/bandi e avvisi) o dai siti dei comuni aderenti al Distretto. I modelli di richiesta potranno essere inoltre richiesti presso l’Ufficio Piano del Comune di Mazara (palazzo della Legalità – dirigente coordinatore del Distretto D 53 dott.ssa Maria Antonietta Provenzano). Le istanze, compilate e corredate delle certificazioni Isee e delle documentazioni attestanti la non autosufficienza o la disabilità delle persone accudite nel proprio nucleo familiare, dovranno essere presentate a pena di esclusione al protocollo generale del Comune entro e non oltre il 28 febbraio 2014.

22/1/2014 | 09:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA Visualizzazioni 44  |  di Redazione , autore

Commenta la News

Il mio indirizzo IP sará registrato Invia il commento

Telegiornali

Interviste

Calcio

GLI ULTIMI COMMENTI

Mazara. Presentato il libro di Giuseppe Asaro "Aneddoti vecchi e nuovi"

pinu di comu

"emozioni"

pino, 6 sempre stato attento agli aneddoti e alle figure caratteristiche di quando giovani ti lanciavo sulla fascia sx di quell'affollato campo sportivo del "nino vaccara", essendo, ormai, da molti anni, lontano dalla mia amata mazara, scritti come i tuoi li divoro con una avidità affettiva fuori da comune. ho incaricato mio fratello ad acquistare l'ultimo ed il precedente, con l'esortazione di dedicarti,in special modo, del quartiere della zona di via p. palermo, via goti, via turco, via bagno,etc. faresti felice un amico. grazie x i saluti. un abbraccio.

Estate 2015. Sempre meno voli su Trapani

GLuvara

Disastro per tutto l'anno 2015

Me ne sono accorta ieri, si potrebbe sapere il motivo? I voli sono stati sempre pieni e ridurre in questo modo e' un grave perdita per l'economia siciliana e un forte disagio per noi che vivendo fuori vogliamo tornare a casa più spesso.

Mazara. Giovanni Passalacqua, uomo molto malinconico e profondamente sofferente a causa della sua natura

Complimenti

Complimenti

Complimenti e brava alla telespettatrice. La gente e facile a giudicare. Io dico e imparo a i miei figli di vivere e di lasciar vivere. Magari poverino si drogava xché non era nato nelle vesti giusti. Peccato che non e stato mai aiutato da nessuno. Mi dispiace molto x questo ragazzo/ a. Vivo in Olanda e sono fiera di farlo. Qui non ci sono mai pregiudizi. I miei complimenti di nuovo alla telespettatrice.

Mazara. Via le erbacce da strade e piazze

Polino

Erbacce

Andate a fare un giro in Via Antonio Segni !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mazara. Strano fenomeno in mare con....sorpresa

ANTONELLA LOMBARDO

TRAPPOLA MORTALE X UNA CERNIA

Sicuramente uno stralcio di rete strappata da un fondale roccioso ,ha portato con se la cernia e le alghe.Normale x Mazara che vanta una flotta peschereggia straordinaria .Quindi ,non vedo nessun fenomeno strano.Una mazarese residente a Ragusa

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.