sabato 29 aprile 2017 - Aggiornato alle 14:38 - Utenti connessi: 0

Mazara. Un arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

Mazara. Un arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

Cronaca Nella giornata del 28Aprile, i militari dell’Aliquota Operativa di Mazara del Vallo unitamente alle Unità cinofili dei Carabinieri in forza al 37^ stormo dell’aeronautica militare di Trapani, nell’ambito di un servizio straordinario del controllo del territorio, hanno eseguito numerosi controlli nei confronti di numerosi soggetti. In particolare, il 23enne mazarese SALVO Francesco, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio; il giovane, infatti,durante il controllo dei Carabinieri presso il suo domicilio, ha mostrato un atteggiamento nervoso che ha fatto insospettire i militari. A seguito di perquisizione domiciliare, grazie all’insostituibile contributo del pastore tedesco, di nome “Tito”, sono stati rinvenuti occultati, all’interno di un peluche, 160 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e all’interno di uno zainetto, invece, 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo...

Mazara. Servizi finalizzati al contrasto del fenomeno della guida sotto l’influenza dell’alcol, 3 denunce

Mazara. Servizi finalizzati al contrasto del fenomeno della guida sotto l’influenza dell’alcol, 3 denunce

Cronaca Nel giorni scorsi, i militari dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto del fenomeno della guida sotto l’influenza dell’alcol, hanno denunciato A.M. 25 enne di Mazara, A.I. 25 enne di Mazara, e A.K. tunisino 45 enne; tutti sorpresi alla guida delle rispettive vetture con un tasso alcolemico superiore ai livelli consentiti dalla legge e puniti con pene severissime che vanno dal deferimento all’Autorità Giudiziaria, al ritiro immediato della patente e la sanzione accessoria della sospensione dal titolo di guida che può arrivare, per i casi più gravi, fino ad un massimo di due anni. Continueranno anche nelle prossime settimane controlli serrati alla circolazione stradale per garantire maggiore sicurezza agli utenti della strada.   comunicato stampa...

Mazara. Turisti americani si complimentano con il Sindaco

Mazara. Turisti americani si complimentano con il Sindaco

Attualità Continuano le visite in Città da parte di turisti che sempre in maggior numero raggiungono Mazara del Vallo. Stamani il Sindaco Nicola Cristaldi è stato bloccato da un gruppo di turisti americani che hanno voluto congratularsi con il Primo Cittadino per le bellezze della Città, per il suo splendido lungomare, per i monumenti e gli immobili storici che hanno potuto ammirare e per l’ordine e la pulizia che hanno trovato.   Mazara del Vallo, 29 Aprile 2017   comunicato stampa...

Operazione "Ermes2". La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di Andrea Alessandrini

Operazione "Ermes2". La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di Andrea Alessandrini

A darne notizia l'avv. Walter Marino

Attualità La VI sezione penale della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell' avv. Walter Marino presentato nell'interesse di Alessandrini Andrea annullando senza rinvio l'ordinanza emessa dal Tribunale di Palermo sezione riesame. La vicenda processuale nasce dall'indagine condotta dalla D.D.A. di Palermo che ha visto coinvolti esponenti della locale consorteria mafiosa ai quali sono state applicate misure cautelari restrittive della libertà personale e disposte misure di carattere reale essendo state sequestrate alcune società. Ad Andrea Alessandrini era stato contestato il reato di fittizia intestazione di beni e ritenuti dal G.I.P. di Palermo, a suo carico gravi indizi di colpevolezza e le esigenze cautelari del pericolo di reiterazione di analoghe condotte. Il Tribunale di Palermo ha rigettato la richiesta di riesame avanzata dall' avv. Walter Marino il quale, per avere accolte le proprie tesi difensive ha proposto ricorso per cassazione, ottenendo l'annullamento senza...

Crocetta,ora devo capire ruolo assessori

Crocetta,ora devo capire ruolo assessori

Governatore, da lunedì al lavoro su governo

Politica (ANSA) - PALERMO, 29 APR - "Da lunedì affronterò i nodi politici che riguardano il governo, che ha lavoro bene. Il punto è che devo capire se gli assessori che ho in giunta rappresentano un partito o un'area". Lo ha detto il governatore Rosario Crocetta parlando con i cronisti dopo il via libera dell'Ars alla manovra finanziaria."Mi ero ripromesso di parlare di politica dopo il 30 aprile, finora ad ora ho pensato alla finanziaria ed è giusto aspettare il risultato del congresso del Pd", ha aggiunto Crocetta che domani voterà per le primarie. Poi ha concluso: "La guerra alla mia successione è scattata il giorno dopo la mia elezione, già allora è partito il fuoco amico"....

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Ars approva manovra finanziaria

Ars approva manovra finanziaria

Crocetta, testo di valore con norme importanti

Politica (ANSA) - PALERMO, 29 APR - L'Ars ha approvato la manovra finanziaria: 37 i voti a favore, 15 i contrari e 7 astenuti. "È una finanziaria che trasmette valori: abbiamo approvato una manovra con un bilancio in equilibrio, con norme importanti, penso al riacquisto del patrimonio immobiliare che determinerà risparmi importanti, o alle norme a sostegno dei disabili e per l'abbattimento delle barriere architettoniche", dice il governatore Rosario Crocetta. "Abbiamo avuto l'intuizione di varare una finanziaria essenziale - aggiunge - Dalla prossima settimana - aggiunge - cominceremo a lavorare al collegato". Nel ddl ci sono le norme espunte dalla manovra....

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. 1° Gran Premio Nazionale del Mediterraneo

Mazara. 1° Gran Premio Nazionale del Mediterraneo

Al Campo Olimpionico di tiro al piattello di Mazara del Vallo in corso le gare

Sport “Siamo ben lieti di ospitare al Policampo Olimpionico il 1° Gran Premio Nazionale del Mediterraneo di tiro a piattello organizzato dall’Associazione Nazionale Libera Caccia. Un evento importante che servirà anche per testare il nostro campo di tiro a volo al fine di poter organizzare nell’immediato futuro altre importanti manifestazioni con l’ANLC”. Lo ha detto stamani l’Assessore con delega allo Sport, Vito Billardello, incontrando il delegato nazionale dell’Associazione Nazionale Libera Caccia, Martino Nardi, in rappresentanza del presidente Paolo Sparvoli che arriverà in Città nel pomeriggio di oggi. Il 1° Gran Premio Nazionale del Mediterraneo di tiro a piattello, organizzato dall’Associazione Nazionale Libera Caccia con il patrocinio della Città, è in corso di svolgimento al Policampo Olimpionico di Mazara del Vallo. Dopo la giornata di ieri dedicata alle prove libere, oggi 29 Aprile e...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Progetto "In-Dipendenza"

Mazara. Progetto "In-Dipendenza"

Attualità Si è svolto ieri presso l'Istituto d'Istruzione Superiore ‘Ruggero d'Altavilla - Vincenzo Accardi’ di Mazara del Vallo il primo incontro del progetto "In-Dipendenza". Gli attori della Scuola di Teatro VitArte di Mazara (Anna Quinci, Antonella D'Angelo, Marianna Salvato e Alberto Marino) coordinati da Cati Mangiaracina e con la collaborazione della psicologa Alba Di Giorgi hanno dato vita al teatro-forum che ha visto una intensa partecipazione delle due classi del biennio che hanno interagito con gli attori, accompagnati dagli insegnanti. Presenti per l'Amministrazione Comunale, che ha finanziato il progetto, l'Assessore alla Pubblica Istruzione, Adele Spagnolo e l'Assessore alla Solidarietà Sociale, Anna Monteleone. Il progetto è stato sostenuto inoltre dalla IV Commissione Consiliare presieduta da Stefania Marascia. Soddisfazione e compiacimento per l'iniziativa è stata espressa dai partecipanti.   comunicato stampa...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Marsala. Un arresto per furto di 12 quintali di legna

Marsala. Un arresto per furto di 12 quintali di legna

Cronaca I Carabinieri della Stazione di San Filippo, diretti dal Maresciallo Francesco VESUVIO, hanno tratto in arresto, per furto aggravato RAIA Nicolò, marsalese di 38 anni, dopo averlo sorpreso asportare una ingente quantità di legna dalla Tenuta Alagna di contrada Rakalia. Nello specifico il RAIA è stato fermato dai Carabinieri mentre si trovava in quella Contrada e, avendo avuto sospetti sulla sua presenza in quel luogo, veniva sottoposto a perquisizione personale e veicolare, all’esito della quale i militari rinvenivano 12 quintali di legna, poi accertati appena asportati dalla Tenuta, nonché due motoseghe, utilizzate per tagliare la legna che portava con se. Date le risultanze della perquisizione, il RAIA veniva condotto presso gli uffici della Stazione dove, all’esito degli accertamenti e avendo acquisito la querela dei proprietari della Tenuta, veniva dichiarato in stato di arresto per il furto del legname e ristretto agli arresti domiciliari...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Il Sindaco Cristaldi incontra il dott. Carmelo Fontanazza

Il Sindaco Cristaldi incontra il dott. Carmelo Fontanazza

Al Collegio dei Gesuiti

Attualità Piacevole incontro stamani al Collegio dei Gesuiti tra il Sindaco della Città, on. Nicola Cristaldi e il dott. Carmelo Fontanazza, già primario al CTO (Centro Traumatologico Ortopedico) ‘Andrea Alesini’ di Roma. Nel corso del cordiale incontro il dott. Fontanazza ha voluto esprimere al Primo Cittadino il proprio compiacimento per le bellezze di Mazara del Vallo, dove il medico ha acquistato casa, e si è complimentato per i continui positivi progressi che la Città compie anno dopo anno grazie all'impegno dell'Amministrazione comunale. Il Sindaco ha ringraziato il dott. Fontanazza per le belle parole ed ha omaggiato l'ospite con un book fotografico della Città.   Mazara del Vallo, 29 Aprile 2017   comunicato stampa...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Grande successo a Bruxelles per i prodotti di eccellenza delle aziende del Distretto della Pesca e Crescita Blu

Grande successo a Bruxelles per i prodotti di eccellenza delle aziende del Distretto della Pesca e Crescita Blu

Attualità Hanno riscosso molto successo i prodotti di eccellenza presentati da diverse aziende del Distretto della Pesca e Crescita Blu partecipanti alla 25esima edizione del Seafood Global 2017 di Bruxelles, l’expo mondiale dedicato ai prodotti della pesca. Nel corso di un cooking-show, organizzato presso l'area “FishItaly” allestita dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, i rinomati cuochi Massimo Riccioli e Tino Vettorello hanno sapientemente preparato delle specialità marinare offerte da aziende del Distretto siciliano, piatti molto apprezzati dai visitatori dell’importante kermesse. Il Presidente del Distretto, Giovanni Tumbiolo, intervistato dal conduttore del cooking-show, il giornalista Rai Federico Quaranta, ha ringraziato le Aziende del Distretto partecipanti all’Expo Seafood ed ha dato appuntamento alla VI edizione di Blue Sea Land 2017-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente che si terrà a Mazara...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Forum “Prevenzione Delle Dipendenze Giovanili” presso l’ Istituto “Ruggiero D’ Altavilla” Mazara.

Forum “Prevenzione Delle Dipendenze Giovanili” presso l’ Istituto   “Ruggiero D’ Altavilla”  Mazara.

“Nuove dipendenze giovanili” : è stato il tema del teatro - Forum dal titolo IN - DIPENDENZA”

Attualità tenutosi presso l’ Aula Magna dell’I. S. R. D’ Altavilla -V. Accardi di Mazara del Vallo il 28 aprile 2017. Un gruppo di lavoro costituito da 4 attori , un regista e una psicologa ha scritto e messo in scena un testo teatrale sul tema delle dipendenze . Il testo è stato pensato e realizzato secondo il metodo del Teatro dell’ Oppresso (TdO) che permette di esplorare e trasformare situazioni di malessere e di conflitto. Tale attività è stata svolta per aumentare le conoscenze tra i ragazzi su tale importante tematica, favorire l’ acquisizione di abilità sociali e di problem solving, la capacità di gestire le emozioni e di riflettere in modo critico. Interesse della scuola è operare nella prevenzione delle dipendenze patologiche giovanili, prendendosi cura delle relazioni che i ragazzi vivono nella comunità in cui sono inseriti e a scuola. L’ attività ha suscitato il consenso degli allievi i quali...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Dé Longhi Treviso - Lighthouse Trapani, il Pregara

Dé Longhi Treviso - Lighthouse Trapani, il Pregara

Sport Si è svolta ieri, a partire dalle ore 17.00, presso la sala stampa Cacco Benvenuti del Pala Conad, la consueta conferenza stampa pre-gara. E' stata presentata la sfida contro la Dé Longhi Treviso, valida per gli ottavi di finale playoff 2017 della Serie A2 Citroën. Hanno risposto alle domande dei giornalisti presenti il coach della Pallacanestro Trapani Ugo Ducarello ed il general manager Nicolò Basciano che ha presentato anche la “campagna prezzi” per la gara casalinga di venerdì 5 maggio. Ugo Ducarello: “Sono contentissimo del fatto che siamo all’interno della griglia playoff, soprattutto per i ragazzi, per loro è stato un premio per l’impegno profuso durante l’anno. Affronteremo Treviso ed è un avversario che ci va bene. Chiunque si classifica tra le prime 4 ha qualcosa in più rispetto alle altre e Treviso, arrivando prima nel suo girone, ha dimostrato di essere la migliore. Spero che siano...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Francesco Foggia, Richiesta atti relativi alla concessione di suolo pubblico alla Società “Diadema Antonino & C. s.n.c.”

Francesco Foggia, Richiesta atti relativi alla concessione di suolo pubblico alla Società  “Diadema Antonino & C. s.n.c.”

Politica Il Consigliere comunale Foggia Francesco PSI – Gruppo Misto e-mail francesco_foggia@libero.it Cell. 3662157375 Al Signor Sindaco Al Presidente del Consiglio Comunale All' Assessore Lavori Pubblici Al Dirigente del 2° Settore Al Dirigente del 3° Settore Mazara del Vallo Oggetto: Richiesta atti relativi alla concessione di suolo pubblico alla Società “Diadema Antonino & C. s.n.c.” Il Sottoscritto Foggia Francesco nella qualità di Consigliere comunale Chiede con carattere di urgenza, in adempimento alle leggi e regolamenti vigenti, copia dei seguenti documenti in possesso dell’Amministrazione, con l’indicazione di “copia conforme all’originale”. VECCHIO CHIOSCO: istanza di richiesta concessione area demaniale;concessione o licenza di costruzione chiosco e relativi grafici;provvedimento di concessione del suolo pubblico;licenza commerciale;importo tassa di occupazione area pubblica;importo tassa...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Cracolici: “bando da 30 milioni per gli interventi di imboschimento”

Cracolici: “bando da 30 milioni per gli  interventi di imboschimento”

Politica Trenta milioni di euro per il sostegno agli interventi di forestazione e imboschimento in tutto il territorio regionale. Pubblicato il bando della sottomisura 8.1 del Psr.” Lo annuncia l’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici. “ Saranno finanziati interventi di imboschimento in terreni agricoli e non agricoli, allo scopo di conservare la biodiversità, contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici, intervenire nella prevenzione e nella difesa del territorio e del suolo. I beneficiari saranno aziende private ed enti pubblici titolari della gestione dei terreni interessati dagli interventi – continua Cracolici. Trenta comuni siciliani saranno supportati dall’assistenza tecnica dell’Esa (Ente Sviluppo Agricolo) per la presentazione dei progetti collegati alle sottomisure 8.1, 8.3 ed 8.4 sulla forestazione. Stiamo rispettando il cronoprogramma che ci siamo dati sulla pubblicazione dei bandi del Psr. Nel corso...

29/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Lavoratori della Metronotte senza stipendio da mesi, monta la protesta

 Lavoratori della Metronotte senza stipendio da mesi, monta la protesta

Politica Trapani 28-4-2017. Monta lo stato di agitazione dei lavoratori della Metronotte d’Italia che da due mesi e mezzo non percepiscono lo stipendio. I lavoratori, sostenuti dalla Filcams Cgil e dalla Uiltucs Uil, in servizio negli aeroporti delle isole di Pantelleria e Lampedusa, attendono in particolare il saldo del mese di febbraio e il pagamento degli stipendi di marzo, aprile e della tredicesima mensilità del 2016. “Alla base dei ritardi – dicono i segretari della Filcams Cgil Anselmo Gandolfo e dalla Uiltucs Uil Mario D’Angelo - sembrerebbe esserci la mancata erogazione alla Metronotte delle fatture pagate dall’Enac, da parte della Sicurgem Srl, capofila del consorzio che si è aggiudicato la gara di appalto per la sicurezza all’interno degli aeroporti di Pantelleria e Lampedusa. Una situazione che, secondo quanto ci è stato riferito, avrebbe fatto andare in sofferenza la Metronotte che non riesce più a far fronte al...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

l’ASP di Trapani approva il nuovo atto aziendale

l’ASP di Trapani approva il nuovo atto aziendale

Politica

Adottato l’Atto aziendale 2017 dell’ASP di Trapani. L’Azienda sanitaria provinciale ha infatti adeguato il suo Atto aziendale al documento di riorganizzazione della rete ospedaliera, emanato con il decreto 629 del 31 marzo 2017 dell’assessore regionale alla Salute e pubblicato sulla GURS del 14 aprile scorso.Il commissario straordinario Giovanni Bavetta ha emanato oggi la relativa delibera, dopo aver proceduto nei giorni scorsi alla preventiva attività di informazione alle organizzazioni sindacali e alla Conferenza dei sindaci della provincia.“L’atto aziendale – ha spiegato Bavetta - contiene le scelte strategiche e il modello di organizzazione e funzionamento della nostra azienda sanitaria. Il provvedimento, immediatamente esecutivo, è propedeutico per l’approvazione entro il 20 maggio della nuova dotazione organica. Non perderemo nemmeno un minuto per immettere in ruolo il nuovo personale nei nostro sistema sanitario...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Concerto del 1° maggio in piazza Favoroso a Tre Fontane

Concerto del 1° maggio in piazza Favoroso a Tre Fontane

Attualità Concerto del 1° maggio a Tre Fontane. In occasione della Festa del Lavoro, l’Amministrazione comunale organizzerà la manifestazione “Con la musica nel cuore”, un lunghissimo pomeriggio musicale, che dalle 15 alle 20, intratterrà villeggianti e avventori in piazza Favoroso. Sul palco allestito dal Comune si esibiranno 28 artisti locali, ognuno dei quali interpreterà la propria canzone del cuore. La manifestazione, a cura del direttore artistico del Comune Gianvito Greco, sarà presentata da un trio d’eccezione. Oltre allo stesso Gianvito Greco, a presentare la kermesse saranno infatti i cantanti campobellesi Filippo Valenti e Maurizio Indelicato. Ad esibirsi, saranno invece gli artisti locali Erika Giacalone, Dario Arena, Rossella Montis, Stefania Giacalone, Patrizia Ferro, Helena Bono, Vincenzo Tumbiolo, Martina Perniciaro, Francesco Marino, Frank e Anna, M. Virtuoso e S. Bascio, Erika Cusumano, Federica Nuccio, Davide Napoli,...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara, Giornata nazionale della sicurezza in Mare

Mazara, Giornata nazionale della sicurezza in Mare

Video intervista

Attualità

Si è svolta questa mattina presso la lega navale di Mazara del vallo la giornata nazionale della sicurezza in mare, organizzata dal comando generale della capitaneria di porto e dalla lega Navale. inervista al comandante di fregata Giuseppe Giovetti comandante della capitaneria di porto di Mazara.

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Dimissione del sindaco di Castelvetrano Felice Errante

Dimissione del sindaco di Castelvetrano Felice Errante

Politica

Cari concittadini, ieri ho posto in essere l’ultimo atto da Sindaco di questa città firmando il manifesto di indizione dei comizi elettorali. Trascorsi quindi 5 anni dall’elezione arriva il momento di rendere il conto e di comunicare il lavoro svolto. Un periodo storico difficile per gli enti locali in Italia, ancora di più in Sicilia, forse il peggiore dal dopoguerra ad oggi, che ha avuto picchi a tratti drammatici nella nostra Castelvetrano. Tanto avremmo voluto fare, tanti progetti in cantiere, solo alcune cose siamo riusciti a concretizzare, altre sono state solo programmate, ma abbiamo dovuto amministrare rinunciando a circa 30 milioni di euro nel quinquennio, stante la drastica riduzione dei trasferimenti erariali e regionali, il pagamento di debiti pregressi e lasempre crescente difficoltà all’incasso dei tributi locali. Ma siamo riusciti,nonostante tutto,a garantire una quasi normalità che oggi è assai complicato per...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazarese secondo al campionato italiano di Powerlifting

Mazarese secondo al campionato italiano di Powerlifting

Sport Domenica scorsa il Campionato Italiano di Powerlifting ha fatto tappa ad Alimena, in provincia di Palermo. La disciplina sportiva, che consiste nell'alzare il massimo carico sugli esercizi di squat, stacco e panca piana, ha richiamato atleti da ogni parte della Sicilia. Fra i protagonisti della manifestazione anche il mazarese Silvio Davì Colaci, atleta ma anche presidente dell'A.S.D. Animal Cage che, nella categoria Senior -90kg, al termine di una prova brillante ha conquistato la medaglia d'argento a pochissimi punti dal primo classificato. Ma per l'atleta di Mazara del Vallo non è stata l'unica medaglia conquistata nel corso dell'evento. Davì Colaci, infatti, è riuscito a portare a casa anche l'oro sulla single lift, totalizzando un massimale nelle tre prove di 560 kg. Dunque, un altro prestigioso traguardo per l'atleta mazarese che, già lo scorso febbraio, alla sua prima gara ufficiale, è stato il vincitore assoluto nel campionato Centro...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

nel pomeriggio l’intitolazione del viale che costeggia il santuario di Santo Padre delle Periiere a padre Nazareno Gulino

nel pomeriggio l’intitolazione del viale che costeggia  il santuario di Santo Padre delle Periiere a padre Nazareno Gulino

Attualità Questo pomeriggio, alle ore 17,00, alla presenza del Sindaco Alberto Di Girolamo, del Vescovo della Diocesi, Monsignor Domenico Mogavero, del Presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano, di altre autorità civili, militari e religiose, verrà intitolato a Padre Nazareno Gulino, il viale che costeggia il Santuario di Santo Padre delle Perriere. A Padre Nazareno Gulino, che verrà ricordato oltre che dal Vescovo anche da Don Nicola Arteserse e dal nipote Vittorio Marino, si deve questo luogo di culto, realizzato in mezzo alle Cave di Tufo, divenuto meta di tantissimi pellegrinaggi. E’ un momento molto importante per la contrada di Santo Padre delle Perriere – precisa Federica Meo – perché si intitola una sede viaria a un uomo e sacerdote che ha lasciato a tutti un’impronta profonda che sa di fede in Dio, di bene di serenità e di speranza”. A seguire vi sarà la Santa Messa e la cerimonia di Premiazione del 9°...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara, progetti di rivitalizzazione del territorio a partire dal porto canale

Mazara,  progetti di rivitalizzazione del territorio a partire dal porto canale

In giugno un incontro pubblico con la partecipazione di architetti e tecnici provenienti da ogni parte d’Europa

Politica “Sono ben lieto che giovani ma già affermati architetti olandesi e tunisini stiano realizzando nella nostra Città uno studio per proporre soluzioni e spunti da integrare al nostro progetto di rivitalizzazione della zona adiacente il porto canale ed il Trasmazaro, che siamo in procinto di attuare. In giugno realizzeremo un incontro pubblico con questi professionisti e con architetti e tecnici provenienti da ogni parte d’Europa, per presentare il nostro lavoro progettuale ed ascoltare le loro proposte, frutto del lavoro-studio in corso di svolgimento con il progetto ‘Connecting & Creating’ “. Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, incontrando stamani nelle nuove sale museali del Collegio dei Gesuiti gli architetti olandesi Bart Reuser, Marijn Schenk ed Eric-Jan Pleijster degli studi NextArchitects di Amsterdam e Lola Landscape Architects di Rotterdam e l’architetto tunisino Fatma Zohra...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Beni confiscati, a Trapani 136 immobili simboli del riscatto

Beni confiscati, a Trapani 136 immobili simboli del riscatto

Politica Quando i beni confiscati alla mafia diventano esempi virtuosi di gestione economica in un percorso di legalità. A Trapani 136 immobili, confiscati alla criminalità organizzata, diventano simbolo del riscatto. Ville, appartamenti, garage, fabbricati, terreni agricoli, magazzini c'è di tutto e di più nell'elenco fornito dall'Anbsc, l'agenzia nazionale per l'amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, che ieri a Palermo ha presentato il dossier «dalla confisca dei beni all'accoglienza turistica» e che adesso sono stati riconverti e destinati a nuove tipologie d'uso. La maggior parte dei beni è stata sequestrata a Castelvetrano dove ci sono 52 immobili tra appartamenti, terreni agricoli, stalle e scuderie quasi tutte in contrada Strasatto. Altri 42 immobili a Partanna, di cui 32 solo in via Calogero Colicchi. E poi, ci sono 17 immobili ad Alcamo tra via Federico II e via XV Maggio, altrettanti a...

28/04/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Telegiornali

Interviste

Calcio

GLI ULTIMI COMMENTI

Mazara. In fase di ultimazione i lavori di arredo e sistemazione dell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto

cittadino delle periferie

quali periferie?

Quali periferie cerca di recuperare il Signor sindaco? Ha mai visitato le strade mai asfaltate della citta? Via Bernhard Berenson, per esempio, una delle strade più disastrate di Mazara del Vallo. Invece di mettere le piastrelle sulla scalinata delle vie di cui all'articolo avrebbe fatto meglio a dare ad altre vie i servizi di prima urbanizzazione. in via Berenson abita gente da più di 50 anni.

Spese pazze all’ARS. Archiviazione per Toni Scilla ed altri 17 deputati

Gory

Furti Autorizzati

Che ci lamentiamo a fare, se la magistratura autorizza lo sperpero del denaro pubblico!

Appello del Coordinamento all'unità per il porto di Mazara

Enzo Sciabica

Il porto non può essere solo degli addetti ai lavori

Il comunicato della Filiera non fa che rafforzare il sospetto di mire per l'area della cosiddetta Colmata B. L'area portuale, se la Colmata B ne è parte integrante, non può essere solo appannaggio degli "addetti ai lavori". Lo ha lasciato comprendere anche Tommaso Macaddino il 14/3/2000, aderente alla Filiera Ittica, allora in rappresentanza della UIL-CGIL-CISL. Esibisca la Filiera la "ricerca rigorosa", lo studio per capire il motivo per cui non sarebbe possibile scaricare i fanghi in Colmata B e, con le leggi alla mano, tutti potremo eventualmente prenderne atto. La movimentazione dei materiali dragati oggi costa di più, ma se lo vuole la legge (motivazioni validissime, inoppugnabili) che facciamo ci giriamo dall'altra parte o non si faremo più dragaggi? Tutto dipende da ciò che si programma e da ciò che si chiede. Volere espandere il porto al limite della spiaggia di Tonnarella, come si può percepire anche dal comunicato della Filiera, senza le adeguate Valutazioni ambientali, come volute dalla legge, non porta a niente. Lo facciano presente i rappresentanti della Filiera a chi potrebbe consigliarli male.

CGIL Mazara. Riorganizzazione del sistema di rete dell’emergenza-urgenza della Regione Siciliana

Valenziano

Concordo

Concordo con il dr. Gancitano

La CGIL di Mazara interviene sul Porto Canale

Valenziano

Unità

Ricapitoliamo. La FLAI - CGIL fa parte del coordinamento della filiera ittica ed è favorevole al dragaggio secondo le modalità previste fin dall'inizio, conformi alla normativa e compatibili con il piano regolatore portuale. Invece la CGIL - camera del lavoro preferisce fare dei distinguo, che, francamente, suonano incomprensibili . Riempire la colmata risponde ad una precisa previsione di piano che si presume nota alla Camera del lavoro, e non da ora. Ancor più incomprensibile, però, l'appello pubblico ad un'unità, la cui mancanza, a quanto si vede, è tutta interna alla CGIL.

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.