giovedì 19 gennaio 2017 - Aggiornato alle 17:39 - Utenti connessi: 156

Mazara. Festa della Polizia Municipale

Mazara. Festa della Polizia Municipale

Domani, 20 Gennaio 2017 al Cine Teatro Rivoli

Attualità “Sono contento che la Città di Mazara del Vallo possa celebrare la propria Polizia Municipale e ringrazio di cuore il Sindaco Cristaldi che ci ha dato l’opportunità di organizzare una festa in occasione di San Sebastiano”. Lo ha detto il Comandante di Polizia Municipale, col. Salvatore Coppolino comunicando che nella giornata di domani, 20 Gennaio 2017 in occasione di San Sebastiano, Santo protettore dei Vigili Urbani d’Italia, dalle ore 17,30 si svolgerà al Teatro Rivoli la Festa della Polizia Municipale di Mazara del Vallo. Il programma prevede la consegna di riconoscimenti ad ex agenti di Polizia Municipale e momenti di spettacolo ed intrattenimento. Al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione è stato disposto, con ordinanza dirigenziale n.12 del 17 Gennaio 2017, il divieto di sosta e di transito nella Via Nicolò Tortorici dalle ore 14,00 alle ore 24,00, nel tratto compreso tra la Via SS Salvatore e la Via...

Mazara. La mensa sociale comunale garantita per tutto il 2017

Mazara. La mensa sociale comunale garantita per tutto il 2017

Attualità “Anche per l’intero anno 2017 la nostra Amministrazione guidata dal Sindaco Cristaldi garantisce la mensa sociale nei locali del Boccone del Povero, grazie alla collaborazione con l’Associazione Maria Santissima del Paradiso Onlus”. Lo ha detto l’Assessore comunale alle Politiche Sociali Anna Monteleone, annunciando che la Giunta Municipale ha approvato la concessione di una sovvenzione economica per tutto l’anno 2017 all’Associazione Maria Santissima del Paradiso Onlus per il concorso alle spese sostenute per l’acquisto delle derrate alimentari e l’occorrente per l’erogazione del servizio sociale della mensa, che si avvale di un gruppo di volontari che con grande entusiasmo e naturalmente in maniera del tutto gratuita cucinano e distribuiscono pasti caldi ed una parola di conforto a chi ha bisogno. La sovvenzione ammonta a 1.200 euro mensili per un totale di 13.200 euro annui, in quanto per il solo mese di agosto...

Piacenza. Arrestata 46enne di Mazara per detenzione di droga ai fini di spaccio

Piacenza. Arrestata 46enne di Mazara per detenzione di droga ai fini di spaccio

Nascosti sotto il materasso dieci chili di hashish, assieme a lei arresto il convivente

Cronaca Una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri stava transitando lungo via Boselli quando ha notato una situazione alquanto strana: erano le 5 del mattino e un uomo in pigiama stava chiacchierando con un’altra persona davanti a un bar. Quando i due hanno notato la gazzella si sono salutati e si sono allontananti. Sempre più sospetto. A quel punto i carabinieri hanno deciso di concentrarsi sull’individuo in pigiama e lo hanno fermato. I fatti sono accaduti ieri, mercoledì 18 gennaio. Nel corso del controllo la pattuglia ha scoperto di avere davanti un uomo albanese di 26 anni ricercato dal 2014 e sul quale pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal comune di Grosseto per reati legati allo spaccio di droga. Ordinanza alla quale era stata allegata dalla stessa Procura toscana la richiesta di perquisizione domiciliare da effettuare in caso di incontro con l’uomo. E così i carabinieri hanno eseguito l’incarico recandosi...

L'ex Vescovo di Mazara e l'eredità milionaria del medico: "Eravamo amanti"

L'ex Vescovo di Mazara e l'eredità milionaria del medico: "Eravamo amanti"

Cronaca C'è anche la storia dell'ex Vescovo di Mazara del Vallo, Calogero La Piana, salesiano, nel nuovo libro di Emiliano Fittipaldi sugli scandali a sfondo sessuale in Vaticano. La Piana dopo Mazara del Vallo divenne arcivescovo a Messina. Le sue dimissioni, poi, tennero banco per alcune settimane, tra voci di “buchi milionari in Curia”, misteriosi dossier ed un’eredità legata ad un doppio testamento. Poi venne nominato l’amministratore della Curia monsignor Raspanti e ritornò il silenzio. La Piana aveva presentato lettera di dimissioni a Papa Francesco nell’aprile 2015 ma solo a settembre furono accettate. Ecco cosa è successo secondo il racconto di Fittipaldi: A Messina c’è un’altra storia che il Vaticano ha preferito coprire con una coltre di silenzio. Riguarda un pezzo da novanta della curia siciliana, il vescovo emerito di Messina Calogero La Piana. Un potente salesiano nominato nel 2006 da Benedetto XVI...

Misericordia di Mazara. "Finalmente vi è una struttura adeguata per la tutela della salute dei cittadini"

Misericordia di Mazara. "Finalmente vi è una struttura adeguata per la tutela della salute dei cittadini"

Attualità Finalmente vi è una struttura adeguata per la tutela della salute dei cittadini. Sono stati anni difficili per i cittadini mazaresi che a causa della ristrutturazione dell’ospedale Abele Ajello sono stati costretti a dirigersi presso altre strutture del territorio. Adesso ci siamo quasi, la struttura è stata ultimata, ma in città giunge una nuova paura su quello che sarà l’ospedale di Mazara del Vallo, ospedale di base, ospedale di I livello, radioterapia semplice, radioterapia complessa…….. Dalle informazioni ricevute e dalle note rese pubbliche del direttore generale dell’Asp 9 Dott. De Nicola, ci risulta che l’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo avrà i seguenti reparti: Pronto soccorso( struttura complessa), Medicina generale ( struttura complessa), Chirurgia generale ( struttura complessa), Cardiologia (struttura complessa con UTIC cioè Unità di Terapia intensiva coronarica), Ortopedia e...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Sicilia. Piano Giovani, al via la seconda finestra

Sicilia. Piano Giovani, al via la seconda finestra

L’assessore Marziano: Più di mille tirocini attivati

Politica «Riattivata procedura per la seconda finestra del Piano Giovani destinata a 800 tirocinanti». Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale, Bruno Marziano. In 79 hanno già rinunciato ad aderire e attualmente, dei 721 giovani rimanenti, per 227 è stata già completata la verifica e le imprese sono pronte ad assumerli, per i restanti 494 si sta verificando la disponibilità sia dei tirocinanti che delle aziende. Il quadro definitivo del Piano Giovani regionale vede 335 tirocinanti nella prima finestra, di cui 25 già impiegati, ed altri 721 nella seconda finestra. «Con l’attivazione delle procedure della seconda finestra – ha dichiarato l’assessore regionale Bruno Marziano -, più di mille giovani potranno essere immessi nel mondo del lavoro e procedere con il loro tirocinio. A conclusione della II finestra questo assessorato si ripromette di...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Castelvetrano. Il Sindaco incontra la delegazione degli ex lavoratori del gruppo 6GDO

Castelvetrano. Il Sindaco incontra la delegazione degli ex lavoratori del gruppo 6GDO

Attualità Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, ha incontrato una delegazione dei lavoratori dell’ex Gruppo 6 Gdo che erano accompagnati dal segretario regionale della CGIL Fisascat Palermo- Trapani, Mimma Calabrò, dal segretario Provinciale Filcams Cgil Anselmo Gandolfo, dal segretario della Uil Tucs Mario D’Angelo, e dai segretari comunali della Cgil, Gaspare Giaramita, e Francesco Bono della Uil. Il gruppo è composto dagli ultimi 44 lavoratori che a differenza di tutti gli altri che sono stati assorbiti nei vari punti vendita, a distanza di anni non hanno ancora trovato una soluzione per il loro ricollocamento e da qui a giugno vedranno anche l’esaurimento degli ammortizzatori sociali. “Condivido le preoccupazioni dei 44 lavoratori della ex gruppo 6 gdo che dopo alcuni anni dalle note vicende non ancora trovato un’occupazione- ha affermato il Sindaco- Così come ho fatto negli ultimi anni per...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Risolta problematica sede della Guardia Costiera sull’Isola di Marettimo

Risolta problematica sede della Guardia Costiera sull’Isola di Marettimo

Attualità Avviato a soluzione il problema relativo alla sede della Capitaneria di Porto nelle isole Egadi. Per il 2017, infatti, la stessa capitaneria si farà carico del vitto per il personale raffermato sia a Favignana che a Marettimo, così come ha fatto il Comune fino a tutto l’anno 2016. Il Comune si farà carico ancora delle spese di alloggio sia del Comandante della Capitaneria a Marettimo che di quelle dell’alloggio del personale grazie alla collaborazione della Curia e della Parrocchia di Marettimo. “Grazie alla sinergia fra Capitaneria di Porto, Curia, Area Marina Protetta e Comune – dice il sindaco dell’Arcipelago, Giuseppe Pagoto – abbiamo superato un problema che stava diventando di difficile soluzione. Certo, auspichiamo nei prossimi mesi di risolvere definitivamente la questione eventualmente acquisendo altri locali a Marettimo. Nelle more abbiamo individuato la migliore soluzione possibile facendoci carico delle spese al...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Consegnati i lavori di arredo e sistemazione dell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto

Mazara. Consegnati i lavori di arredo e sistemazione dell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto

“Interventi certosini per recuperare anche le zone periferiche della nostra Città”

Attualità “Proseguono gli interventi posti in essere dalla nostra Amministrazione per la riqualificazione ambientale ed il recupero di interi quartieri cittadini con una serie di lavori certosini e mirati a far rivivere l’intero territorio comunale. Con i lavori nell’area tra le vie Emilia Romagna e Veneto, nel quartiere Makara, non solo viene restituita alla piena vivibilità un angolo affascinante della nostra Città, ma la si dota di servizi urbani primari nuovi ed efficienti”. Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi, dando notizia che sono stati consegnati i lavori di sistemazione e arredo urbano dell’area compresa tra la Via Emilia Romagna e via Veneto. Il progetto esecutivo elaborato dal geom. Salvatore Ferrara, che oltre ad essere il RUP è anche Direttore dei Lavori, prevede: il ripristino della pavimentazione stradale; la realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione; il pieno e funzionale...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Pallacanestro Trapani: aspettando Legnano

Pallacanestro Trapani: aspettando Legnano

Sport CONFERENZA STAMPA Nel pomeriggio di domani venerdì 20 gennaio, alle ore 17.00, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del Pala Conad, si svolgerà la consueta conferenza stampa di coach Ugo Ducarello in vista della 18^ giornata di stagione regolare. Parlerà con la stampa anche il centro granata Andrea Renzi. Si invitano ad intervenire tutti i giornalisti di tv, radio, carta stampata e web. Per tutti i tifosi, sarà possibile vedere la diretta streaming della conferenza sulla nostra pagina facebook ufficiale. PRIMA SQUADRA Previsto per oggi l’ultimo “doppio” della settimana per la prima squadra (9.30/11.30 pesi + basket – 17.30/19.30 basket), in vista della seconda trasferta del girone di ritorno. Domenica 22 gennaio (ore 17.00), infatti, la Pallacanestro Trapani affronterà al Pala Euroimmobiliare (Castellanza, Varese) la Knights Legnano nella gara valida per la 18^ giornata di A2 girone Ovest. Giorgio...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Castelvetrano,Gruppo 6 Gdo: sit in dei lavoratori davanti la sede del comune

Castelvetrano,Gruppo 6 Gdo:  sit in dei lavoratori davanti  la sede del comune

In 44 chiedono di poter tornare a lavorare

Politica Si terrà oggi, dalle 9,30 alle 13, dinnanzi la sede del Comune di Castelvetrano il sit – in degli ex lavoratori del Gruppo 6 Gdo. La protesta, indetta dalla Filcams Cgil, dalla Fisascat Cisl e dalla Uiltucs Uil, è finalizzata a chiedere soluzione per il ricollocamento dei 44 lavoratori ancora senza occupazione e, in massima parte, in fase di esaurimento degli ammortizzatori sociali. Dieci lavoratori hanno, infatti, già esaurito la mobilità mentre per tutti altri scadrà il prossimo giugno. Nel corso della mattinana i rappresentanti sindacali chiederanno di essere ricevuti dal sindaco di Castelvetrano insieme a una delegazione di lavoratori....

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Castelvetrano, attività di continuità e orientamento di Palla Rilanciata

Castelvetrano, attività di continuità e orientamento di Palla Rilanciata

Cultura Anche quest'anno, come nei 12 già passati, tramite la partecipazione delle classi quinte delle varie scuole primarie: "Ruggero Settimo", "I. C. Capuana-Pardo", "I.C. Radice-Pappalardo" e tramite l'impegno e la supervisione dei docenti proponenti l'iniziativa della scuola Secondaria di primo grado "Pappalardo" si è svolta, a partire da Novembre 2016, l'attività di continuità e orientamento di Palla Rilanciata. Essa si è conclusa poi, in data 11 Gennaio, con il torneo, ormai diventato appuntamento annuale ed imperdibile tra le scuole del nostro territorio. Come i precedenti, il torneo, tenutosi nella palestra dell'istituto V. Pappalardo, ha riscosso grande successo e grande è stato l'entusiasmo e il divertimento dei bambini partecipanti. La graduatoria finale ha visto vincitori gli alunni della classe 5aC dell'istituto Lombardo Radice, seguiti dagli alunni della classe 5aC dell'istituto "Ruggero Settimo" (secondo posto) e della 5aA dell'istituto...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Diamo una mano alla Caritas Tunisia per acquistare un'auto per le loro attività socio-caritative

Diamo una mano alla Caritas Tunisia per acquistare un'auto per le loro attività socio-caritative

Attualità Un'auto di seconda mano dal costo di settemila euro. È quanto ci chiede di sostenere il nuovo direttore (dal mese di agosto 2016) della Caritas Tunisia, padre Claudio Santangelo, per le varie attività socio-caritative dell'organismo pastorale della Chiesa Cattolica in Tunisia. Già inviati i primi 100 euro raccolti. Ricordiamo l'importante insegnamento del Beato Padre Pino Puglisi:" Se ognuno fa qualcosa, allora si può fare molto". Chi vuole collaborare a questa iniziativa mi contatti, tel. 393.9114018. don Francesco Fiorino Direttore dell’Opera di religione “Mons. Gioacchino Di Leo”...

19/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Libia. Il generale Ayoub Omar Qassem: «Questi battelli entrano nelle acque territoriali libiche» e «pescano in maniera illegale»

Libia. Il generale Ayoub Omar Qassem: «Questi battelli entrano nelle acque territoriali libiche» e «pescano in maniera illegale»

Il portavoce delle Forze navali libiche sostiene che pescherecci di diversi paesi come Italia, Egitto e Tunisia «approfittano della situazione caotica, del potere debole e della divisione in Libia per saccheggiare le ricchezze del popolo libico»

Attualità Un motopesca di Mazara del Vallo, il "Principessa Prima", nel pomeriggio di lunedì è stato affiancato e mitragliato da una imbarcazione con a bordo miliziani libici a circa 20 miglia dalle coste di Bengasi e Derna. Fortunatamente il sangue freddo del comandante, Matteo Asaro, e del suo equipaggio ha scongiurato un sequestro dalle conseguenze imprevedibili. Pur senza commentare il caso specifico, il portavoce delle Forze navali libiche che rispondono al Consiglio presidenziale insediato a Tripoli ha sostenuto che pescherecci di diversi paesi come Italia, Egitto e Tunisia «approfittano della situazione caotica, del potere debole e della divisione in Libia per saccheggiare le ricchezze del popolo libico». «Questi battelli entrano nelle acque territoriali libiche» e «pescano in maniera illegale», ha detto all'ANSA il portavoce, generale Ayoub Omar Qassem, rispondendo alla domanda su chi siano le «milizie libiche» che hanno...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Alcamo. Un arresto per porto abusivo di armi, estorsione e furto

Alcamo. Un arresto per porto abusivo di armi, estorsione e furto

Cronaca Altro arresto effettuato ieri mattina dai militari della Compagnia di Alcamo che, con il supporto fornito dallo S quadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, hanno tratto in arresto DI LORENZO Angelo, pregiudicato alcamese di 58 anni con precedenti di polizia per porto abusivo di armi, estorsione, furto e altro ancora.Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Alcamo con l’importante contributo fornito dallo Squadrone Eliportato Cacciatori, reparto speciale dell’organizzazione territoriale dei Carabinieri, avuto il sospetto che lo stesso, pur privo di porto d’armi, detenesse all’interno della propria abitazione un’arma da fuoco, dopo aver cinturato l’area hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso la sua casa di via Pantelleria ad Alcamo.La perquisizione dell’appartamento, nel quale erano altresì presenti alcuni familiari del DI LORENZO ha consentito ai militari di rinvenire sopra il tetto un sacchetto in nylon...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Peschereccio mazarese “Principessa Prima” mitragliato da miliziani libici.

Peschereccio mazarese “Principessa Prima” mitragliato da miliziani libici.

Cristaldi: “Situazione allarmante”

Attualità Peschereccio mazarese “Principessa Prima” mitragliato da miliziani libici. Tumbiolo: “insostenibili questi atti di pirateria” “E’ insopportabile che la vita dei nostri pescatori sia messa seriamente a rischio da veri e propri atti di pirateria. Il grave incidente avvenuto, in acque internazionali, al motopesca “Principessa Prima“, è l’ultimo in ordine temporale di una guerra che da oltre 50 anni affligge la marineria mazarese, la “guerra del pesce”, che ha costi sia umani che economici altissimi. Le Autorità regionali e nazionali mettano in campo tutti gli strumenti finalizzati a creare un clima di dialogo positivo e di cooperazione con le Autorità di tutti i Paesi del Mediterraneo. Intervengano prontamente per tutelare l’incolumità dei nostri pescatori ed evitare epiloghi funesti”. Lo ha detto il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Giovanni Tumbiolo,...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Interventi di rimozione amianto e rifiuti di vario genere

Mazara. Interventi di rimozione amianto e rifiuti di vario genere

In corso la bonifica dell’area di Contrada Zano sotto il ponte autostradale

Attualità “Continua l’azione di bonifica dell’intero territorio comunale. Grazie ad un lavoro sinergico tra la ditta incaricata, gli operai della raccolta ingombranti e il gruppo Attila, stiamo provvedendo a bonificare l’intera area sottostante il ponte dell’autostrada in Contrada Zano. Un intervento che avrebbe dovuto svolgere l’Anas, stante che l’area interessata ricade in una zona di sua competenza, ma considerata l’indifferibilità dell’intervento stiamo svolgendo noi come Comune salvo poi addebitarne i costi all’Azienda Nazionale Strade”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Mazara del Vallo, on Nicola Cristaldi comunicando che la ditta incaricata di effettuare gli interventi di rimozione dell’amianto presente nel territorio, la Ecological Service, unitamente a operai della Belice Ambiente e al gruppo Attila stanno provvedendo, ognuno per le proprie competenze, ad eliminare i rifiuti di ogni genere che si trovavano in...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Un passo avanti verso l’escavazione del porto canale di Mazara del Vallo

Un passo avanti verso l’escavazione del porto canale di Mazara del Vallo

Attualità Questa mattina, presso la sede del Distretto Pesca e Crescita Blu, si è svolta una riunione tecnica finalizzata alla ricerca di soluzioni per l’escavazione del porto di Mazara del Vallo che non viene dragato da anni; i lavori per l’escavazione, seppur aggiudicati da mesi alla ditta messinese Ecol2000, non sono iniziati a causa del parere negativo dell’Assessorato regionale Territorio ed Ambiente allo sversamento dei materiali prelevati nella cosiddetta “colmata B”. Alla animata riunione, promossa dal Coordinamento Territoriale Filiera Ittica Mazara (Confederazione Imprese Pesca-Federpesca, Distretto Produttivo della Pesca, Co.Ge.P.a. Mazara, Federazione Imprese Pesca Mediterranea-Coldiretti, Fiume Mazaro-UNCI Pesca, O.P. Il Gambero e la Triglia del Canale, FAI-CISL,FLAI-CGIL, UILA-UIL), hanno partecipato i rappresentanti della Ecol2000 (il titolare Giuseppe Micali ed i tecnici Daniele Andronico e Aurelio Micali), il Vice sindaco della Città...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Chiesto l’avvio dei lavori di completamento della SP 38 “Mazara – Torretta Granitola”

Mazara. Chiesto l’avvio dei lavori di completamento della SP 38 “Mazara – Torretta Granitola”

Attualità Con una nota inviata al Commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani Giuseppe Amato, il Vice Sindaco di Mazara del Vallo chiede "l'immediato avvio de lavori di completamento della SP 38 Mazara - Torretta Granitola” considerando che la gara è già stata espletata ed affidata. Nella missiva il vice sindaco evidenzia che "le attuali condizioni della litoranea Sp 38 Mazara-Torretta Granitola costituiscono un serio rischio per il transito dei veicoli con pericolo di incidenti". La vicenda è stata già oggetto di numerose sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale all’ex Provincia. “La realizzazione ed il completamento della Sp 38 – conclude Bonanno – hanno una rilevanza strategica sia sotto il profilo dei trasporti che per le ricadute per lo sviluppo turistico del territorio”.   Mazara del Vallo, 18 gennaio 2017   comunicato stampa...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Istituto "Il Duemila". Monastero di San Francesco di Assisi, Palazzo dei Carmelitani, murales del Trasmazzaro, valori storici che incidono sulla vita dei cittadini

Mazara. Istituto "Il Duemila". Monastero di San Francesco di Assisi, Palazzo dei Carmelitani, murales del Trasmazzaro, valori storici che incidono sulla vita dei cittadini

"C’è bisogno di conoscenza. Dove non c’è memoria la manipolazione della realtà storica è facile e maliziosa".

Attualità Monastero di San Francesco di Assisi, Palazzo dei Carmelitani, murales del Trasmazzaro, valori storici che incidono sulla vita dei cittadini. C’è bisogno di conoscenza. Dove non c’è memoria la manipolazione della realtà storica è facile e maliziosa. Monastero di San Francesco . Costruito nel 1216 (vivente il Santo di Assisi) dal Beato Angelo Tancredi, uno dei primi discepoli del Santo. Oggi ristrutturato, sembra destinato a multi uso promozionale. Non può essere solo un hub. San Francesco, navigando il Mediterraneo per andare in Egitto dal Sultano ad ottenere la pace tra cristiani e islamisti, constatò che Messina e Mazara erano le città che più fortemente intrecciavano il Mediterraneo. Mazara città famosa, sede vescovile con competenza anche a Tunisi e porto mediterraneo eccezionale. La Divisione cultura dell’istituto di ricerca Il Duemila propone e chiede una lapide descrittiva dettagliata in modo...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Marsala. Il Sindaco incontra il nuovo dirigente del Commissariato di Polizia

Marsala. Il Sindaco incontra il nuovo dirigente del Commissariato di Polizia

Attualità Il nuovo Dirigente della Polstato di Marsala, Salvatore Altese, è stato stamani in visita al Palazzo Municipale. Qui ha dapprima incontrato il Sindaco Alberto Di Girolamo e successivamente il Comandante della Polizia Municipale, Michela Cupini. Si è trattato di un incontro cordiale nel corso del quale si è discusso di sicurezza nel territorio e di altre importanti tematiche attinenti sempre alla Città. Il dottor Salvatore Altese, che succede nella carica di dirigente della Polstato di Marsala al suo collega Teofilo Belviso, è entrato in polizia nel lontano 1994. Prima del suo arrivo a Marsala, ha prestato servizio principalmente nel siracusano dove ha diretto, fra gli altri, i Commissariati di Lentini e Noto da dove, peraltro, proviene. Nel corso della sua vita professionale ha anche diretto l’anticrimine, l’ufficio di Gabinetto, e il settore immigrazione della Questura di Siracusa. Nino Guercio – Capo Ufficio Stampa...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Marsala. Domani la festa della Madonna della Cava patrona principale della Città

Marsala. Domani la festa della Madonna della Cava patrona principale della Città

Eventi Domani, 19 gennaio 2017, la Città di Marsala festeggia e celebra la Sua Patrona principale ovvero Maria Santissima della Cava, in occasione del 499° anniversario del ritrovamento del simulacro da parte di Padre Savina in una nicchia della Grotta di via Manlio e Francesca Pellegrino. I festeggiamenti iniziati dieci giorni addietro, avranno il suo clou nel pomeriggio di domani. Per le ore 15,30, infatti, è prevista la processione con il simulacro della Madonnina che partirà dalla Cripta di via XIX Luglio e percorrerà via Franca e Vito Pellegrino, Largo Sansone, via Sardegna, via Amendola, piazza Matteotti, via Abele Damiani, via Garibaldi dove vi sarà la sosta davanti al Palazzo Municipale. Qui il Sindaco Alberto Di Girolamo darà lettura dell’atto di affidamento della Città a Maria Santissima della Cava. Subito dopo il corteo sacro ripartirà percorrendo piazza Mameli, via Vespri, piazza Del Popolo, via Mazzini, piazza...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Mazara. Cultura: dal 13 aprile al 31 maggio mostra di artisti contemporanei

Mazara. Cultura: dal 13 aprile al 31 maggio mostra di artisti contemporanei

Nella Galleria Santo Vassallo, organizzata dal Maestro Filippo Scimeca

Cultura “Undici artisti contemporanei a Mazara del Vallo”: questo il titolo della mostra che si terrà dal 13 aprile al 31 maggio 2017 nella Galleria Santo Vassallo del Complesso Monumentale Filippo Corridoni. La mostra, che ha come sottotitolo “Dove sta andando l’arte contemporanea” è organizzata dal prof. Filippo Scimeca, scultore e pittore, ordinario di Scultura dell’Accademia delle Belle Arti di Brera. “A seguito dell’invito rivoltomi in occasione della mostra di pittura dei Maestri milanesi a Gibellina – ha dichiarato il Sindaco Cristaldi - e dialogando con il prof. Scimeca che abbiamo avuto modo di conoscere ed apprezzare per la sua lodevole attività artistica ed accademica, abbiamo deciso di realizzare questa interessante mostra a Mazara del Vallo che, sono certo, rappresenterà un alto momento culturale”. “Un forte legame - ha detto il maestro Scimeca - mi unisce a Mazara del Vallo e a Santo...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

La Pallacanestro Trapani dona un defibrillatore

La Pallacanestro Trapani dona un defibrillatore

Sport Mercoledì 18 gennaio, alle 11.00, presso la Palestra dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Mazzini in via Cesarò ad Erice Casa Santa, si è svolta una tappa importante del progetto “EricèBatticuore, Lotta per la vita”, campagna di sensibilizzazione per la diffusione dell’utilizzo di defibrillatori negli impianti sportivi, nelle strutture scolastiche e non solo, che il Comune di Erice sta realizzando in questi mesi. La Pallacanestro Trapani, che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa, ha donato al Dirigente Scolastico dell’Istituto G. Mazzini un defibrillatore che verrà collocato nella palestra della scuola. All’incontro partecipato, oltre al dirigente dell’istituto, il Sindaco di Erice Giacomo Tranchida, il general manager della Pallacanestro Trapani Nicolò Basciano ed una rappresentanza della squadra, nello specifico Andrea Renzi e Kenneth Viglianisi. Chiamato ad intervenire, queste le parole...

18/01/2017 di Redazione ... Leggi Condividi la notizia su Facebook

Telegiornali

Interviste

Calcio

GLI ULTIMI COMMENTI

Mister Cosmi: “Grazie Trapani, grazie Trapanesi”

vitoponza

Grazie mister Cosmi

Grazie mister Cosmi per tutto ciò che ha dato alla quadra e grazie per le parole di stima che ha per Trapani e per i Trapanesi

Nicola Cristaldi: “e vogliono pure scioperare...”

verena

o sono il direttore di un gruppo finanziario. Abbiamo deciso di fare prestiti

Ciao Io sono il direttore di un gruppo finanziario. Abbiamo deciso di fare prestiti a chi ne ha bisogno. Noi concedere prestiti di 2.000€ a 8.000.000€ . Se siete interessati, vi preghiamo di farcelo sapere quelli di cui avete bisogno per il vostro progetto e vi aiuteremo a realizzarlo. la nostra E-mail: jordiklaussverna@gmail.com Cordialmente Jordi Klauss Verena

Mazara. Aiutatemi a salvare un cane abbandonato in un luogo inaccessibile!

Boh

Boh

Sarei disponibile ad aiutare la signora per salvare il cane

Mazara. Domani i funerali di Francesco Messina, morto accidentalmente mentre lavorava in campagna

vitoponza

condoglianze

Invio le mie più sentite condoglianze alla famiglia

Mazara. Domani i funerali di Francesco Messina, morto accidentalmente mentre lavorava in campagna

vitoponza

condoglianze

Invio le mie più sentite condoglianze alla famiglia

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.